in

Covid, il bollettino di oggi: 13.762 contagi e 347 morti, in Lombardia il 18,5% dei nuovi casi

Covid bollettino oggi 18 febbraio 2021, dal ministero della Salute i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia. Sono 13.762 i nuovi casi di positività al coronavirus e 347 i decessi nelle ultime 24 ore. I tamponi (molecolari e antigenici) processati in Italia nelle ultime 24 ore sono 288.458. Il tasso di positività sale al 4,7% dal 4,1% di ieri. (segue dopo la foto)

Covid bollettino oggi 18 febbraio 2021

In Lombardia nelle ultime 24 ore è stato registrato il 18,5% del totale dei nuovi contagi su base nazionale (2.540). Sopra le mille nuove infezioni giornaliere anche Campania (1.573), Emilia-Romagna (1.565), Lazio (1.025) e per la prima volta dopo settimane anche il Veneto (1.042). gli attuali positivi scendono a 384.501 (-4.363), mentre i guariti/dimessi in tutto sono  2.286.024, con un incremento di ben 17.711 guarigioni nelle ultime 24 ore.

In calo i ricoveri, ordinari e non. I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono 311 in meno rispetto a ieri, per un totale di 17.963 ricoverati. I posti letto occupati in terapia intensiva 2.045, uno in meno di ieri.

Covid bollettino oggi 18 febbraio 2021: in Veneto i contagi tornano sopra quota 1.000 nelle ultime 24 ore

Dopo un mese di calo dei contagi quotidiani il Veneto torna a superare i mille casi di positività al Covid-19 in 24 ore. Il report della Regione registra infatti 1.042 contagi in più rispetto a ieri, per un totale di 323.888 infetti dall’inizio dell’epidemia. Sotto quota mille la Regione era scesa esattamente il 18 gennaio (i casi erano stati 998). I decessi sono 30 in più rispetto a ieri, per un dato complessivo di 9.651 vittime. L’incidenza dei positivi sui tamponi – ha detto il presidente Luca Zaia – è del 3,13%. Nei reparti non critici degli ospedali sono ricoverate 1.290 persone (-46), nelle terapie intensive 135 (+1).

In Abruzzo 482 nuovi casi e 11 morti, salgono i ricoveri in intensiva: la regione verso la zona rossa

Sono complessivamente 49.710 i casi di positività al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio
dell’emergenza. Rispetto a ieri si registrano 482 nuovi casi in più, di età compresa tra 6 mesi e 97 anni. L’Assessorato regionale alla Sanità ha precisato che i positivi con età inferiore ai 19 anni sono 103, di cui 8 in provincia dell’Aquila, 46 in provincia di Pescara, 41 in provincia di Chieti (attualmente in zona rossa dopo l’allarme varianti) e 8 in provincia di Teramo. I decessi per Covid registrati nelle ultime 24 ore sono 11.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 35.803 dimessi/guariti (+369 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 12.308 (+101 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato
sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 4.9 per cento. 552 pazienti (+1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 70 (+7 rispetto a ieri con 10 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 11.686 (+93 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 12834 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+47 rispetto a ieri), 12022 in provincia di Chieti (+192), 12253 in provincia di Pescara (+192), 12021 in provincia di Teramo (+77), 411 fuori regione (+6) e 169 (-33) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. Proprio l’aumento dell’incidenza dei casi e la saturazione dei posti letto in terapia intensiva porta la regione Abruzzo verso la zona rossa: la decisione del ministero della Salute è attesa per domani, dopo la ricezione dei dati relativi al monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità. >> Le breaking news

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1993 con la cronaca locale, poi si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese", "Il Giornale di Varese", "Lavoro e Carriere", "Il Secolo XIX".

governo draghi

Governo Draghi un capolavoro di Renzi? Ignazi: «Tutt’altro. Ha riportato in auge Salvini»

Chi è Francesca Michielin, vita privata e carriera: tutto sulla giovane cantante