in

Covid, il bollettino di oggi 16 dicembre: 17.572 nuovi casi e i decessi scendono a 680

Covid bollettino oggi 16 dicembre 2020, dal Ministero della Salute i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia. Sono 17.572  i nuovi casi di coronavirus e 680 i decessi nelle ultime 24 ore. Il rapporto positivi-tamponi scende a 8,8%.

I guariti/dimessi sono complessivamente 1.175.901, + 34.495 (ieri +25.789). I casi attualmente positivi sono 645.706, – 17.607 (ieri – 11.796). Di questi, 26.897, – 445 (ieri + 423) sono i pazienti ricoverati in ospedale con sintomi e 2.926 pazienti, – 77 (ieri – 92) quelli in terapia intensiva. In totale i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 199.489 di conseguenza il rapporto nuovi positivi-tamponi è oggi dell’8,8%. Il bollettino del Ministero delle Salute con i dati aggiornati sull’epidemia di Coronavirus in Italia arriva in un giorno importante. Oggi infatti, il Governo deciderà sulle nuove misure restrittive per le Festività Natalizie.

>>

Bollettino Covid 16 dicembre

Veneto, Lombardia e Puglia sono le regioni con più casi

Le regioni più a rischio sono Veneto + 3.817, Lombardia +2.994, Puglia + 1.388. Il Veneto continua a comunicare dati negativi. Sono 3.817 i nuovi contagi e 77 i morti a causa del Covid nelle ultime 24 ore. Il totale dei positivi nella zona dall’inizio dell’epidemia arriva così a 200.607. Mentre il numero dei decessi a 5.069. In calo la pressione sulle strutture ospedaliere: i ricoverati 2.945 malati Covid (-6), in terapia intensiva 372 (-1). Gli attuali positivi sono 94.225 contro i 92.690 di ieri. Le persone guarite dal virus sono 101.313. I nuovi casi di Coronavirus in Lombardia registrati nelle ultime 24 ore sono stati 2.994, di cui 290 ‘debolmente positivi’, su 37.605 test effettuati. In Puglia la situazione peggiora. Infatti su 10.188 test per l’infezione da Covid-19 i tamponi positivi sono stati 1.388. I decessi sono stati 44.

Covid bollettino oggi 16 dicembre 2020: le altre regioni

Dopo il weekend di libertà oggi il Lazio registra 1.220 casi positivi (+61), 40 i decessi (-43) su quasi 16 mila tamponi effettuati. Record dei guariti che sono +4.134. Aumentano i casi, calano i ricoveri e le terapie intensive ma Roma citta’ rimane sotto ai 600 casi. Nelle Marche sono 480 i positivi al coronavirus sulla base di 1.914 tamponi molecolari. Invece sono 900, di cui 815 asintomatici, i nuovi casi di Coronavirus registrati in Campania, dove sono stati effettuati 14.757 tamponi. I morti sono 34. Il totale delle vittime sale a 2.424. Sono 2.904 i guariti (85.972 in tutto). I posti letto di terapia intensiva occupati sono 124 su 656 disponibili. Sono 1238 i nuovi casi di Coronavirus in Emilia Romagna. I contagi sono stati rilevati su 17.567 tamponi effettuati con un rapporto tra positivi e test che scende al 7,08%. In regione si registrano oggi altri 78 morti. La situazione dei contagi nelle province vede Ravenna con 210 nuovi casi, Bologna (202), Reggio Emilia (178), Modena (148), Rimini (133), Parma (84), Piacenza (74), Ferrara (73). Poi Cesena (50), Forlì (49) e Imola (37). >> Le Breaking News 

 

Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo: «Rocco Casalino in latex rincorso dalla Cipollari? Si è visto di meglio, ma…»

poliziotto trovato morto

La mamma va a svegliarlo: giovane poliziotto trovato senza vita nel letto di casa