in

Generatori Aria Calda Elettrici: i Migliori a Basso Consumo

Che cosa sono i generatori d’aria calda

Conosciuti più comunemente come “ventilatori industriali“, i generatori elettrici ad aria calda sono degli strumenti di primaria necessità, progettati per contrastare i problemi provocati dalle temperature più rigide.

In ambienti molto ampi come capannoni industriali, aree mercantili al chiuso, o anche cantieri all’aperto, questi generatori aria calda sono di fondamentale importanza per garantire delle temperature piacevoli, controllate e sicure.

Che cosa possono offrire

I generatori elettrici ad aria calda, oltre a riscaldare appunto gli ambienti, fungono anche da deumidificatori.

Essi hanno, quindi, la funzione di deumidificare e riscaldare gli ambienti esposti al freddo o alle intemperie, asciugare pavimenti bagnati o sgelare, addirittura, aree ghiacciate in tempi molto brevi.

Questo vuol dire che, grazie all’utilizzo di un generatore di aria calda elettrico, il lavoro è velocizzato esponenzialmente.

Con l’arrivo dell’inverno e delle piogge, sono molto frequenti i casi in cui il lavoro è legato alle questioni meteorologiche. Ebbene, grazie a questi strumenti tecnologici, non dovrai più sperare nel bel tempo per poter lavorare in tranquillità.

La qualità dei prodotti

I generatori di produzione di qualità sono realizzati con materiali solo ed esclusivamente certificati, di cui si conosce la fattura e di cui si garantisce una lunghissima durata.

I prodotti, poi, sono resistenti e longevi.

Proprio per l’affidabilissima manifattura, garantiscono la totale sicurezza da rischi di incendi per cause di surriscaldamento.

Inoltre, i generatori ad aria calda possono essere alimentati sia a gas che a gasolio. Vi sono, inoltre, anche innovativi modelli funzionanti tramite la tecnologia ad infrarossi.

I migliori di generatori ad aria calda a basso consumo

  • Generatori aria calda a gasolio a riscaldamento diretto e bassa pressione: questa tipologia di generatori sono caratterizzati da un motore protetto termicamente, due filtri dell’olio e un serbatoio. Inoltre, garantiscono un’alta portata d’aria, e una manutenzione semplice. Il trasporto è agevole.
  • I Generatori d’aria calda a riscaldamento diretto e alta pressione: anche questo tipo di modello è dotato di un’ampia portata d’aria e un motore protetto termicamente. Inoltre, dispongono di una pompa esterna e due filtri dell’olio.
  • Generatori d’aria calda a gasolio a riscaldamento diretto ad alta pressione: sono costruiti con materiali molto robusti, garantiscono una manutenzione semplice e materiali duraturi. Inoltre, dispongono del controllo fiamma elettronico con fotocellula, termostato di sovratemperatura e post-ventilazione, camera combustione in acciaio inox, carrello, serbatoio con indicatore di livello e due filtri dell’olio.
  • Generatori di aria calda a gas propano/butano manuali: anche questi prodotti hanno il motore termicamente protetto, superficie esterna fredda al tatto e isolata dal calore sprigionato all’interno. Molto robusti e manutenzione davvero semplice.
  • Generatori d’aria calda a gasolio ad infrarossi: per gli amanti della tecnologia, hanno la caratteristica di essere orientabili e inclinabili. Facili da trasportare e utilizzare, garantiscono silenziosità.
  • Generatori d’aria calda elettrici ad infrarossi: sono dei generatori a riscaldamenti immediato e non consumano ossigeno, non emettono fumo, condensa o odori.

Seguici sul nostro canale Telegram

Elisabetta Villaggio

Elisabetta Villaggio a “Oggi è un altro giorno” ha raccontato il suo rapporto con papà Paolo

Laura Ziliani patrimonio da oltre 3 milioni di euro: la fame di denaro ha accecato il trio diabolico