in

Governo Draghi, la lista completa dei sottosegretari e viceministri

Dopo giorni e giorni di discussioni, Mario Draghi ha chiuso la partita dei sottosegretari al governo ed è stata presentata la lista. Solo stamattina si parlava dell’insofferenza del nuovo Premier rispetto ai partiti che, presi dalle diatribe interne, non riuscivano a decidersi. Grazie però alle sollecitazioni e all’inserimento della questione nell’ordine del giorno del Consiglio dei ministri, e dopo una lunga discussione che ha portato anche alla sospensione della riunione per 45 minuti, ecco l’elenco delle nomine.

>> Leggi anche: I partiti di maggioranza continuano a discutere sugli elenchi dei sottosegretari

governo draghi sottosegretari

Governo Draghi lista sottosegretari e viceministri di PD e M5S

Mario Draghi per il suo governo ha scelto direttamente Franco Gabrielli, capo della Polizia, come autorità delegata ai Servizi Segreti. Gli altri nomi, invece, arrivano tutti dai partiti. La suddivisione è avvenuta in questo modo: 11 dai banchi 5S, 9 dalla Lega, 6 dal Partito Democratico così come da Forza Italia, 2 da Italia Viva, 1 da Liberi e Uguali e 1 dal gruppo misto. Tra i confermati spiccano i nomi di Giancarlo Cancellieri ai Trasporti, Alessandra Todde allo Sviluppo economico, Manlio di Stefano agli Esteri, Pierpaolo Sileri alla Salute. Poi ancora Laura Castelli all’Economia e Carlo Sibilia agli Interni. Tra i volti nuovi, invece, emergono Rossella Accoto al Lavoro, Dalila Nesci al Sud, Anna Macina alla Giustizia, Barbara Floridia all’Istruzione e Ilaria Fontana all’Ambiente. Tutti questi nomi provengono dalle fila del Movimento 5 Stelle.

Il Partito Democratico ha dovuto presentare una lista di nomi prevalentemente femminili. L’unico che sorprende e di cui non si era parlato è quello della senatrice Assuntela Messina. Per il resto, poi, è stato fatto il nome di Marina Sereni per gli Esteri, Simona Malpezzi per i Rapporti con il Parlamento, Anna Ascani per l’Istruzione e dell’assessore regionale del Lazio Alessandra Sartore all’Economia. Un solo uomo: Vincenzo Amendola ha conquistato un posto agli Affari europei, ma in quota tecnica.

terza ondata covid

Governo Draghi lista sottosegretari, chi hanno presentato Lega e Forza Italia

Dall’altra ala della maggioranza, la Lega ha proposto Claudio Durigon all’Economia, Gian Marco Centinaio alle Politiche agricole, Rossano Sasso all’Istruzione, Lucia Borgonzoni alla Cultura, Tiziana Nisini al Lavoro. Poi Vannia Gava alla Transizione ecologica, Alessandro Morelli ai Trasporti e Barbara Saltamartini. La grossa novità, però, è il nome di Nicola Molteni agli Interni. Molteni è stato uno dei firmatari dei Decreti Salvini durante il governo giallo verde, e il suo nome nei giorni scorsi aveva creato molti pensieri tra i dem.

Per quanto riguarda Forza Italia, invece, sono stati presentati Giorgio Mulè alla Difesa, Francesco Paolo Sisto alla Giustizia, Paola Binetti, Gilberto Picchetto Fratin allo Sviluppo Economico, Francesco Battiston alle Politiche agricole e Deborah Bergamini alla Presidenza del Consiglio dei ministri. Carlo Cottarelli, poi, è stato chiamato da Renato Brunetta a collaborare sulla semplificazione burocratica e sulla riforma della pubblica amministrazione.

Infine, per Italia Viva tornano Teresa Bellanova ai Trasporti e Invan Scalfarotto al ministero degli Interni. Anche questa volta non è stato trovato un posto per la fedelissima Maria Elena Boschi. Liberi Uguali, invece, aveva fatto il nome di Maria Cecilia Guerra, ed è stata inserita al ministero dell’Economia.

draghi lockdown

La lista completa dei sottosegretari

Rapporti con il parlamento
Deborah Bergamini, Simona Malpezzi

Sud e coesione territoriale
Dalila Nesci

Innovazione tecnologica e transizione digitale
Assuntela Messina

Affari europei
Vincenzo Amendola

Informazione ed editoria
Giuseppe Moles

Coordinamento della politica economica
Bruno Tabacci

Sicurezza della Repubblica
Franco Gabrielli

Esteri e cooperazione internazionale
Marina Sereni – viceministro
Manlio Di Stefano
Benedetto della Vedova

Interno
Nicola Molteni
Ivan Scalfarotto
Carlo Sibilia

Giustizia
Anna Macina
Francesco Paolo Sisto

Difesa
Giorgio Mulè
Stefania Pucciarelli

Economia
Laura Castelli – viceministro
Claudio Durigon
Maria Cecilia Guerra
Alessandra Sartore

Sviluppo economico
Gilberto Pichetto Fratin – viceministro
Alessandra Todde – viceministro
Anna Ascani

Politiche agricole alimentari e forestali
Francesco Battistoni
Gian Marco Centinaio

Transizione ecologica
Ilaria Fontana
Vannia Gava

Infrastrutture e trasporti
Teresa Bellanova – viceministro
Alessandro Morelli – viceministro
Giancarlo Cancelleri

Lavoro e politiche sociali
Rossella Accoto
Tiziana Nisini

Istruzione
Barbara Floridia
Rossano Sasso

Beni e attività culturali
Lucia Borgonzoni

Salute
Pierpaolo Sileri
Andrea Costa

Chi è Nicola Carraro: vita privata e carriera del marito di Mara Venier

Rossano Sasso chi è

Rossano Sasso, chi è il nuovo Sottosegretario all’Istruzione