in

Frosinone, tragico incidente sulla Casilina: muore bimba di 7 anni, grave la baby sitter

Tragico incidente Casilina Ferentino. Nel pomeriggio di oggi, 24 novembre, verso le 13 una bambina ha perso la vita. La piccola è rimasta coinvolta in un tragico scontro sulla Casilina a Ferentino, nella provincia di Frosinone. Nello schianto tra le due auto è in gravi condizioni anche la baby sitter, ricoverata in un ospedale romano.

>>Coronavirus, Tobia (Federfarma): “Non vaccinarsi è una follia da negazionisti della prima ora”

incidente Casilina Ferentino

Incidente Casilina Ferentino

L’incidente si è verificato nel primo pomeriggio a Ferentino, in provincia di Frosinone, in località Ponte Grande. Due le auto coinvolte, una Peugeot ed una Mercedes condotta da un uomo di Anagni. Una bambina di appena 7 anni non è sopravvissuta all’impatto. La piccola residente ad Agnani, era figlia di noti ristoratori del nord della Ciociaria.
Il gravissimo incidente è avvenuto in località Ponte Grande, per lo svincolo di Anagni. Subito dopo lo scontro si sono precipitati sul posto gli operatori sanitari del 118, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri, ma per la piccola non c’è stato nulla da fare. Terribile la scena a cui hanno assistito le persone che si sono trovate nella zona dell’incidente al momento dell’impatto. (Immagine qui sotto da Frosinone Today).

incidente Frosinone

La baby sitter della bimba è in gravi condizioni

Sul posto è atterrata anche un’eliambulanza dell’Ares 118 che ha trasportato in un ospedale di Roma la donna ferita che era in auto con la piccola. Nell’impatto infatti la donna ha riportato gravi ferite, tant’è che ora è ricoverata in ospedale con il codice rosso. La donna era la baby sitter della bambina. I Vigili del Fuoco nel frattempo sono rimasti sul posto, al lavoro per estrarre i feriti dalle lamiere contorte. Diverse le ambulanze arrivate per trasportare i feriti al ‘Fabrizio Spaziani’. I carabinieri di Ferentino stanno ora cercando di ricostruire la dinamica. Anche l’autista del Suv è rimasto ferito ma non in maniera grave ed è ora in ospedale per ricevere le cure. >>Tutte le notizie

 

Oggi è un altro giorno Eleonora Giorgi

Oggi è un altro giorno, Eleonora Giorgi e il suo difficile passato: «La droga? Non è sballo, è morte»

Covid bollettino 18 novembre 2020

Covid, il bollettino di oggi: 23.232 nuovi casi e 853 morti