in

Magnificat Hotel: una Spa di pace e relax tra i vigneti abruzzesi

L’Abruzzo è una terra multiforme, ricca di tesori e ancora oggi, in parte, incontaminata.

Una terra di sentieri in cui la sua regina indiscussa è una montagna, il Gran Sasso, che con i suoi 2.912 metri si pone come una delle montagne più alte d’Italia.

Ma non solo montagne, l’Abruzzo regala anche una delle coste più belle dell’Adriatico dall’aspetto poliedrico: si passa da spiagge sabbiose, ad alte coste rocciose.

Oltre alla sua ricchezza territoriale l’Abruzzo si distingue anche per le sue strutture ricettive tra le migliori d’Italia.

Non a caso nel 2018 ha ottenuto il titolo di regione più accogliente d’Italia, aggiudicandosi il premio Awards Food and Travel, istituito dal periodico internazionale Food and Travel Magazine per celebrare i successi italiani e internazionali.

Tra le eccellenze abruzzesi emerge il Magnificat Hotel, una graziosa struttura situata tra le campagne di Canosa Sannita, in provincia di Chieti.

Sauna, Spa e Centro benessere: la cura del corpo a contatto con la natura

Soggiornare al Magnificat è un’esperienza che fa perdere il contatto con la realtà, nell’accezione più positiva con cui si può caricare l’espressione.

L’Hotel è immerso in una suggestiva cornice rurale che racconta una storia sfaccettata di tradizione, dinamicità e amore che, da generazioni, lega la famiglia Menicucci al territorio.

La SPA del Magnificat Hotel, immersa nel cuore dell’Abruzzo, è stata pensata per donare ai propri ospiti un’esperienza unica, per conoscere anche l’Abruzzo del turismo lento e del relax.

L’ampia fascia collinare può essere ammirata dalla bellissima sauna igloo che, con le sue pareti in vetro, consente di instaurare un intimo contatto con la natura restando comodamente all’interno, coccolati dai suoi vapori terapeutici.

È possibile apprezzare il paesaggio anche dalla camera matrimoniale che accoglie gli ospiti con una bellissima jacuzzi sul terrazzo, la soluzione ideale per chi desidera trascorrere un weekend romantico con il partner. Gli ospiti, infatti, possono sfruttare i benefici dell’idromassaggio mentre gustano un aperitivo con le specialità del Magnificat, nella totale privacy.

Oltre alla sauna e alla jacuzzi, il Magnificat dispone anche di un Centro benessere, dagli ambienti piacevoli e curati, che offre diversi percorsi che sfruttano le proprietà benefiche di: oli essenziali, mosto d’uva, olio d’oliva e molto altro. 

Il Ristorante: luogo di incontro tra tradizione e ricerca del gusto

Al Magnificat hotel la cura per il corpo passa anche dalla cucina. Il suo ristorante infatti offre piatti unici, a pranzo e a cena, in cui la ricerca del gusto incontra l’attenzione per la salute.

Tutte le ricette nascono da materie prime pregiate, 100% biologiche e a km 0. Equilibrio, tradizione, ricerca e gusto sono i quattro pilastri su cui si fonda la cucina del Magnificat.

Il Magnificat inoltre è la location ideale per eventi come matrimoni, battesimi o lauree grazie alle sue sale ampie, eleganti e luminose, e un giardino in perfetto green dove si può assistere a particolari eventi di show cooking organizzati per gli ospiti.

Menicucci Vini: relax da gustare

Il tour nelle cantine del Magnificat Hotel è un’esperienza sensoriale in cui potrete apprezzare le produzioni della famiglia Menicucci che sarà lieta di accompagnare gli ospiti verso la scoperta dei suoi vini: bianchi, rossi e prosecchi.

Si tratta anche in questo caso di prodotti biologici nati dall’attenzione verso l’ambiente e i vigneti che hanno conservato la loro autenticità.

I vini, infatti, sono prodotti nel rispetto delle normative europee e del Regolamento (CEE) n. 2092/91, che disciplina gli aspetti dell’agricoltura biologica, attraverso l’impiego di tecniche non invasive e sostanze naturali.

La degustazione, del resto, è solo uno dei tanti modi attraverso cui la famiglia Menicucci racconta il suo legame con l’Abruzzo. Una connessione intensa che accompagna i suoi ospiti durante il soggiorno arricchendo il loro bagaglio non solo di esperienze ma anche di radicate emozioni.

Seguici sul nostro canale Telegram

Covid bollettino 8 dicembre 2021

Covid oggi 17.959 casi e 86 morti, salgono a 7mila gli italiani ricoverati con il virus

scala milano contagi

Scala di Milano, contagi Covid nel corpo di ballo: “Bayadère” a rischio