in

Marina di Massa, albero cade su tenda: muoiono due sorelle di 3 e 14 anni

Domenica 30 agosto 2020 – Tragedia in un camping a Marina di Massa, in Toscana. Due sorelline sono morte nel campeggio della Partaccia, colpite da un albero che è caduto sulla loro tenda. Avevano soltanto 3 e 14 anni. Illesi i genitori delle bimbe; l’altra sorella di 19 anni è rimasta ferita, invece, in maniera non grave. La tragedia si è consumata questa mattina quando una violenta tromba d’aria si è abbattuta sulla località balneare toscana. Sul posto i vigili del fuoco che sono ancora al lavoro. Le sorelle erano in vacanza con la famiglia di origini marocchine.

leggi anche l’articolo —> Covid, bollettino di oggi: 1.444 nuovi contagi, netta crescita dei guariti

Marina di Massa

Marina di Massa, albero cade su tenda: muoiono due sorelle di 3 e 14 anni

Secondo quanto riportato da ‘Repubblica’ la più piccola delle sorelle è morta sul colpo: i soccorritori  invano hanno tentato di rianimarla, ma per lei non c’è stato nulla da fare. Disperata invece la corsa in ospedale per la 14enne, che era stata soccorsa in gravissime condizioni. Il personale del 118 aveva fatto di tutto per portala all’ospedale di Massa, dove però, a distanza di poche ore, per le ferite riportate, la ragazzina è deceduta. L’incidente è avvenuto nel campeggio “Verdemare”, che si trova in località Partaccia, dove sono intervenute prontamente le automediche del 118 da Massa e Querceta, un’ambulanza e i Carabinieri. Pare sia stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso Pegaso, che però non è potuto decollare per via del forte vento.

marina di massa

Illesi i genitori, feriti lievi per la terza sorella: vigili del fuoco al lavoro per mettere in sicurezza la zona

Secondo le prime indiscrezioni, la caduta dell’albero ha riguardato una famiglia marocchina, residente a Torino, che era venuta in Toscana per trascorrere alcuni giorni di vacanza. I familiari avevano affittato un bungalow nel campeggio, ma avevano fissato anche una tenda per avere altro spazio a disposizione. Ed è proprio qui che le tre sorelle sono state colpite in pieno dall’albero. I genitori e la terza figlia, la più grande, hanno raggiunto l’ospedale di Massa, dove ora sono assistiti dal personale sanitario. La tragedia è avvenuta intorno alle 7 nel camping Verde Mare, in via del Cacciatore. La pianta caduta sulla tenda è un pioppo alto quattro metri e mezzo. Leggi anche l’articolo —> Autostrade, sabato e domenica da bollino rosso: la situazione del traffico

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco lite a RTL 102.5 con Giusi Legrenzi: «Il tuo tono non mi piace affatto» [VIDEO]

Migranti, barcone esplode a Crotone: 6 dispersi e 22 feriti