in

Meteo, nei prossimi giorni arriva un colpo di coda dell’inverno

Il meteo dei prossimi giorni sarà all’insegna del freddo. Si annuncia infatti un autentico colpo di coda dell’inverno, con temperature in rapida discesa, piogge e anche il ritorno della neve a bassa quota. La perturbazione che oggi, martedì 16 marzo 2021, sta per abbandonare i cieli italiani è infatti seguita da un afflusso di aria artica, accompagnata da forti venti, che caratterizzerà il tempo delle prossime 48 ore. Poi nuove perturbazioni e ancora freddo, fino a tutto il weekend. Vediamo le previsioni aggiornate affidandoci ai modelli e ai più autorevoli siti meteo. (segue dopo la foto)

meteo prossimi giorni freddo e neve

 

Meteo prossimi giorni: confermato un colpo di coda dell’inverno

Dicevamo del colpo di coda dell’inverno. Dagli ultimi dati disponibili sembra che andrà proprio così: freddo, piogge e neve anche a quote collinari, soprattutto nelle giornate di sabato e domenica. Intanto sia per domani, mercoledì 17 marzo, che dopodomani, giovedì 18 marzo 2021, il tempo resterà instabile su gran parte d’Italia, con clima ventoso e temperature sotto la media. Le piogge, in particolare giovedì, interesseranno molte regioni del centro-sud Italia. Poi da venerdì 19 marzo 2021 arriverà un ulteriore peggioramento.

Scrive Meteo.it, il più autorevole portale italiano di previsioni: “Venerdì 19 marzo, nel giorno della festa del papà, un nuovo sistema perturbato investirà l’Italia: causerà maltempo soprattutto al Centro e in Sardegna, ma influenzerà le condizioni meteo più marginalmente anche sul Nord-Ovest e su parte del Sud. Ci sarà il rischio di registrare piogge e rovesci localmente intensi, e la neve potrà raggiungere quote eccezionalmente basse per il periodo. In particolare al Nord-Ovest e sull’Appennino settentrionale potrà nevicare fin verso i 500 metri. Neve in arrivo anche sull’Appennino centrale, oltre i 600 – 900 metri, e a quote leggermente più elevate su quello meridionale e sui rilievi della Sardegna”.

meteo prossimi giorni

Dove nevicherà sabato e domenica

Per le giornate di sabato 20, giorno dell’equinozio di primavera, e domenica 21 marzo il meteo resterà all’insegna del clima invernale. E’ ancora presto per avere previsioni accurate, ma uno dei più importanti modelli di previsioni meteo (GFS) conferma la persistenza di sistemi nuvolosi sull’Italia accompagnati da aria fredda di origine artico-siberiana e precipitazioni diffuse.

Per quanto riguarda la neve, le mappe del modello attualmente disponibili indicano la possibilità di nevicate fino a bassa quota sia nella giornata di sabato che in quella di domenica. Già nella notte tra venerdì e sabato i fiocchi bianchi scenderanno sulle colline del Piemonte occidentale, della Liguria e della Lombardia orientale. Nella giornata di sabato 20 marzo invece (foto in basso, ndr), oltre che su tutto l’arco alpino occidentale, la neve scenderà fino a quote collinari su Liguria di ponente, Emilia occidentale, zone interne di Marche ed Abruzzo. >> Tutte le news meteo

maurizio ferrini

Maurizio Ferrini oggi: ecco che fine ha fatto la signora Coriandoli?

Chi è Roberto Gualtieri, il deputato Pd ex ministro dell’Economia