in

Meteo, già finito il primo scampolo d’estate: in arrivo una settimana di maltempo

Non bastasse l’avvio di stagione complicato dall’uscita dalle restrizioni Covid, a guastare l’inizio dell’estate meteorologica ci si mette anche il tempo. Le previsioni meteo per il weekend infatti, lasciano intravedere un netto cambiamento climatico a partire dalla giornata di domenica. Sembra impossibile a vedere le temperature previste per oggi, venerdì 4 giugno, e per buona parte di domani, sabato 5 giugno 2021, con picchi di temperatura oltre i 30 gradi, in particolare al sud. Eppure andrà così, a leggere i modelli di previsione ci attende una settimana di tempo instabile. (continua a leggere dopo la foto)

meteo weekend

Meteo weekend: prima caldo estivo, poi l’alta pressione cede e lascia spazio al maltempo

Dicevamo, l’estate meteorologica è appena iniziata e subito dovremo far fronte ad un primo cedimento del clima estivo. Godiamoci dunque il sole di oggi, venerdì 4 giugno, che splenderà su tutta Italia con temperature davvero miti, anche al di sopra della media. Già da domani, sabato 5 giugno, qualcosa inizierà a cambiare. L’alta pressione di origine africana s’indebolirà sul fronte nord-occidentale, lasciando spazio a correnti perturbate e aria decisamente più fredda.

Scrive Meteo.it, il più autorevole portale meteo italiano: “Il fine settimana del 5-6 giugno sarà segnato da un cedimento dell’alta pressione e da un generale peggioramento del tempo, per l’azione congiunta di due distinte perturbazioni atlantiche: una (la n.2) in transito sull’Europa centrale e sulla regione alpina, coinvolgerà in parte anche le nostre regioni settentrionali già a partire da sabato. L’altra (la n.3), proveniente dalla Penisola iberica, attraverserà la Penisola tra domenica e lunedì, sebbene la traiettoria e la tempistica esatta restino ancora molto incerte”.

Il sito di previsioni diretto da Andrea Giuliacci suggerisce anche l‘evoluzione della fase di maltempo che inizierà a presentarsi nella giornata di sabato 5 giugno. Domenica il maltempo potrebbe riguardare più che altro le regioni centrali e la Sardegna, con rovesci e temporali a partire dalla tarda mattinata. Al Nord, invece, piogge e temporali dovrebbero restare limitati all’arco alpino e alle zone prealpine del Triveneto.

meteo prossima settimana

L’evoluzione meteo per la prossima settimana

Consultando i modelli di previsione meteo disponibili, in particolare Gfs e Ecmwf (immagine sopra, ndr), i due più utilizzati, possiamo affermare con buona probabilità che la prossima settimana vedrà più maltempo che altro. L’instabilità la farà da padrona, per via del flusso di correnti atlantiche che determineranno anche un generale abbassamento delle temperature.

Al momento, ma l’affidabilità della previsione è ancora molto bassa, le giornate peggiori dovrebbero essere quelle di martedì e mercoledì prossimi, quando si formerà un minimo depressionario posizionato sulle regioni del centro-sud Italia. Le piogge e i temporali nella giornata di mercoledì 9 giugno 2021 interesseranno tutta Italia, escluse Sicilia e Sardegna, con particolare intensità sui rilievi del Friuli Venezia Giulia e su quelli delle regioni del centro-sud, Abruzzo, Lazio, Molise e Campania. Giovedì 10 giugno, infine, un ultimo passaggio perturbato potrebbe interessare con piogge e temporali anche forti il nord-ovest, l’alta Toscana e l’Emilia-Romagna, per poi spostarsi gradualmente verso sud. Ma è ancora presto per previsioni certe, restate aggiornati con le nostre news meteo.

Firenze, incendio divampa dalla coop di Ponte a Greve: danni da milioni di euro

Paolo Virzì

Chi è Paolo Virzì: vita privata e carriera del marito di Micaela Ramazzotti