in

Pregliasco, la cravatta aumenta il rischio di contagiarsi: «Ecco perché non va indossata»

Non si finisce mai di imparare. Dopo le mascherine, il distanziamento e il ricorso ai gel disinfettanti, il professor Fabrizio Pregliasco suggerisce un nuovo consiglio per evitare di prendere il Covid: niente cravatte. Non è uno scherzo, si tratta di dichiarazioni sue. Il virologo  dell’Università Statale di Milano ha spiegato perché oggi non indossa più l’accessorio. Ne ha parlato in un’intervista concessa alla trasmissione radiofonica “Un giorno da Pecora”.

pregliasco cravatta

Pregliasco, la cravatta aumenta il rischio di contagiarsi: «Ecco perché non va indossata»

“Non la porto e c’è un motivo. La cravatta raccoglie germi ed è vettore di possibili infezioni, in luoghi come gli ospedali in questo periodo non andrebbe usata. E poi la cravatta appartiene a uno stile vecchio, ormai superato”, ha dichiarato Fabrizio Pregliasco. L’esperto, come tanti altri, ha ribadito anche l’importanza di alcuni dispositivi di protezione individuale, che dovrebbero restare ancora obbligatori al chiuso, come le mascherine. Per lui “dobbiamo passare dall’obbligo alla responsabilità. La mascherina dovrà rimanere un aiuto, come gli occhiali da sole, da usare al bisogno in particolare per le persone fragili o se stiamo vicino a persone fragili”, ha detto il virologo. La pandemia “non è ancora finita”: da qui appunto l’invito alla prudenza.

pregliasco cravatta

Cosa sappiamo della variante Xe

“Probabilmente diventerà endemico con un andamento ciclico, seguendo le stagioni, come le onde di un sasso lanciato in uno stagno, digradanti. Salvo l’insorgenza di nuove varianti”, ha dichiarato sempre il professor Pregliasco. “La variante Xe, appena individuata in Gran Bretagna, ma ancora con poche migliaia di casi, ci dice che è una variante ancora più contagiosa del 10% della già contagiosissima Omicron, però non pare avere caratteristiche diverse. Vedremo se prevarrà dal punto di vista epidemiologico”, ha aggiunto l’esperto. Insomma per Pregliasco. Il suo timore? È che possa emergere “una nuova variante fuori controllo”. Leggi anche l’articolo —> Mascherine Ffp2, Viola: «Efficaci contro Omicron, un errore toglierle»

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Comunicazione promozionale sul territorio e distribuzione volantini: il marketing di prossimità

meloni canfora

Canfora attacca Giorgia Meloni: “Lei neonazista nell’animo”, la replica durissima di lei