in

Raspadori all’Inter? Le indiscrezioni sul “baby bomber” della Nazionale di Mancini

Raspadori all’Inter? Da questa mattina circolano voci insistenti su una possibile trattative per portare il “baby bomber” del Sassuolo e della Nazionale di Mancini in maglia nerazzurra. Sarebbe un vero colpo per il calciomercato dell’Inter, che rafforzerebbe così il suo attacco offrendo un giovane partner dalle grandi potenzialità a Romelu Lukaku. (Continua a leggere dopo la foto)

raspadori all'inter

Raspadori all’Inter: cosa sappiamo su quello che rischia di essere il “colpo” di calciomercato dell’estate 2021

Calciomercato.com è abbastanza sicuro che i contatti per Giacomo Raspadori all’Inter siano già avviati da tempo. Il sito di news sportive scrive così stamattina: “Marotta e Ausilio ne hanno riparlato con il suo agente Tullio Tinti. Il gradimento c’è ed è reciproco, è presto però per dire se ci sarà una trattativa”.

Gradimento reciproco, quindi. Raspadori, anche grazie alla vetrina di Euro2020 in cui per ora ha però giocato solo una manciata di minuti, diventa uno dei “pezzi” più interessanti del calciomercato estivo 2021. Ma per il passaggio ad un’altra squadra bisogna fare i conti con l’opposizione del Sassuolo.

La squadra emiliana non pare avere alcuna intenzione di separarsi dal suo gioiellino. Calciomercato.com parla di un vero e proprio “muro”, citando le parole dell’Amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali che ha detto senza esitazioni: per noi Raspadori “è incedibile”.

Giacomo Raspadori oggi vale 15 milioni: una cifra che sembra essere fuori dalla portata dell’Inter

Porte chiuse dunque? L’attaccante bolognese classe 2000 è però molto ambito e la sua quotazione di mercato è in rapida ascesa. Secondo Transfermarkt il suo cartellino oggi vale 15 milioni di euro, ma questo valore potrebbe crescere ancora dopo Euro2020.

La posizione del Sassuolo potrebbe dunque ammorbidirsi solo di fronte a una buona offerta economica per il cartellino del numero “22” azzurro. “Che tradotto vuol dire di più dei 15 milioni richiesti a gennaio”, osservano diversi siti sportivi. Una cifra che al momento non sembra essere alla portata per l’Inter, almeno, non nell’attuale piano di cessioni e arrivi.

Ma il calciomercato è ancora lungo e i contatti proseguono. Fermo restando che bisognerà anche meglio comprendere la volontà di Giacomo Raspadori, attualmente sotto contratto con i neroverdi fino al 30 giugno del 2024. Da valutare anche l’interesse di altri club di Serie A: si è parlato anche di Milan e Napoli sulle tracce del giovane attaccante di Bentivoglio.

aka7even e fedez

Aka7even confessione inattesa su Fedez, poi dice cosa pensa di Maria De Filippi

Incidente Bassano del Grappa

Bassano del Grappa, una donna è morta attraversando la strada: è stata travolta da un autobus