in

Fiducia nei leader: Mattarella e Draghi i più amati, Paragone raggiunge Salvini e Di Maio

Tra i sondaggi sul gradimento per i leader politici spicca quello realizzato il 13 ottobre scorso dall’Istituto Piepoli i cui risultati UrbanPost può anticiparvi in esclusiva. Il dato più importante è l’immutata fiducia che gli italiani ripongono nel presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che conduce la classifica. Bene anche il gradimento per il premier Mario Draghi, secondo solo al capo dello Stato. (Continua a leggere dopo la foto)

sondaggio gradimento leader Piepoli 24 ottobre 2021

Sondaggi gradimento leader: l’outsider Paragone raggiunge Salvini e Di Maio

Il sondaggio sul gradimento dei leader realizzato da Piepoli riserva, però, diverse sorprese. La più importante è rappresentata dall’exploit di Gianluigi Paragone. Il senatore ex 5 Stelle, oggi nel gruppo misto a Palazzo Madama e fondatore di Italexit, raggiunge nei consensi due pezzi da novanta come Salvini e Di Maio.

Per chi segue da tempo il giornalista e agguerrito leader politico emergente, non è una sorpresa. Paragone sta raccogliendo attorno a sé lo scontento di un’opinione pubblica contraria alle politiche del governo Draghi che tuttavia non si sente rappresentata dall’unico partito rimasto all’opposizione, Fratelli d’Italia. Non a caso la distanza tra lo stesso Paragone e Giorgia Meloni, secondo la rilevazione di Piepoli, è di soli 6 punti. Davvero ridotta, considerata la sproporzione tra l’esposizione mediatica della leader di Fdi e quella del senatore del gruppo misto.

Sondaggi fiducia leader politici

A destra primeggia Giorgia Meloni, a sinistra Giuseppe Conte

Dei leader della destra, tuttavia, Giorgia Meloni resta la più apprezzata dal campione di italiani preso in esame da Piepoli. E’ seguita a brevissima distanza da un’altra donna, la presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati. Più indietro, come detto, Matteo Salvini fermo ad un modesto (per la sua visibilità) 26% di gradimento, mentre Silvio Berlusconi è in fondo alla classifica davanti ai soli Renzi, Fratoianni e Grillo.

Quanto ai leader del Centrosinistra, il primato del gradimento spetta al leader M5S Giuseppe Conte. Enrico Letta, segretario del PD, è staccato di quasi 20 punti dall’ex premier ed è superato, nel gradimento degli italiani, dal ministro della Salute e esponente di LeU Roberto Speranza. Il segretario Dem non riesce a staccare nemmeno il suo predecessore, Nicola Zingaretti, ad un solo punto da lui.

Chiudiamo con una nota per Carlo Calenda: il fondatore di Azione e candidato a sindaco di Roma dove al primo turno ha sorpassato la sindaca uscente Virginia Raggi, ottiene il 26% di gradimento degli italiani. Un risultato che, al pari di quello ottenuto da Paragone seppur con ragioni diverse, evidenzia l’insofferenza di una grande fetta dell’opinione pubblica verso i partiti di governo.

Nota metodologica sul sondaggio

L’indagine è stata realizzata il 12 e 13 ottobre 2021 dall’Istituto Piepoli attraverso 503 interviste CATI/CAWI ad un campione rappresentativo della popolazione italiana, maschi e femmine, dai 18 anni in sù, segmentato per età, grandi ripartizioni geografiche, ampiezza centri, proporzionalmente all’universo della popolazione italiana.

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni "Report" domani

Astrazeneca, il contestato vaccino anti-Covid nell’inchiesta di “Report”

Le migliori criptovalute del 2021: quali scegliere per iniziare ad investire