in

Sondaggi, per Termometro Politico Fratelli d’Italia è di nuovo il primo partito

Sondaggi politici oggi Termometro Politico presenta la sua nuova rilevazione datata 17 settembre 2021 con le intenzioni di voto per i partiti in caso di elezioni politiche. Il sito specializzato nell’analisi dello scenario politico rileva un nuovo sorpasso tra i partiti di vertici, raccolti in una forchetta non più ampia dell’1,5%. Costante invece il gradimento per il premier Mario Draghi. (Continua a leggere dopo la foto)

sondaggi oggi 22 settembre 2021

Sondaggi politici oggi Termometro Politico: le intenzioni di voto al 22 settembre 2021

Fratelli d’Italia si riporta in vetta nelle intenzioni di voto e stacca la Lega di sette decimali di punto. La distanza tra il partito di Salvini e il Partito Democratico resta di oltre un punto percentuale, mentre il Movimento 5 Stelle conferma il dato stabile ormai da un paio di settimane. Tra i partiti minori, invece, nulla si muove. Ecco le percentuali rilevate da Termometro Politico:

  • Fratelli d’Italia 21,0%
  • Lega 20,4%
  • PD 19,5%
  • Movimento 5 Stelle 16,0%
  • Forza Italia 6,7%
  • Azione di Calenda 3,0%
  • Sinistra/MDP/Articolo 1 2,9%
  • Italia Viva 2,6%
  • Più Europa 1,7%
  • I Verdi 1,4%
  • Partito Comunista di Rizzo 1,0%
  • Altro 3,8%
  • Nota metodologica sul sondaggio

Metodo raccolta informazioni: Metodologia CAWI. Interviste web. Elaborazioni SPSS Consistenza numerica campione intervistati: 3200 casi. Indecisi/Astenuti dichiarati: 4% del campione. Data la natura del sondaggio non ci sono rifiuti. Domanda: Le ispira fiducia Mario Draghi come premier? Risposta: Sì, molta 20,9% Sì, abbastanza 29,4% No, poca 21,1% No, per nulla 27,9% Non so 0,7%

Scenario politico

Intanto continua la linea dura di Mario Draghi sul tema Green Pass. Proprio oggi, infatti, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto sulla super certificazione verde. Le tensioni nella maggioranza che sostiene l’ex Bce sono sempre sotto traccia. L’insofferenza della Lega è evidente, ma tutto è tenuto sotto controllo in attesa dell’importante appuntamento con le elezioni amministrative di ottobre.

A sinistra è sempre un’incognita la nuova fase del Movimento 5 Stelle targato Conte. I malumori interni sono tutt’altro che terminati e l’appuntamento con le amministrative, che si prospetta disastroso per i pentastellati, non farà che acuire le tensioni interne. E tra i grillini, soprattutto quelli della prima ora, c’è chi guarda con crescente interesse ad un ex di prestigio, quel Gianluigi Paragone che scala le classifiche.

Seguici sul nostro canale Telegram

Torino sospetto omicidio

Torino sospetto omicidio, l’sms della presunta vittima all’amante apre le indagini

Calciatori più pagati al mondo

Calciatori più pagati al mondo, scontro tra Ronaldo e Messi: la classifica