in

Melania Trump ha una sosia: le nuove conferme dei complottisti a ridosso delle presidenziali

Una sosia per Melania Trump? Creato circa tre anni fa, l’hashtag #FakeMelania è tornato a svettare nelle ultime ore tra i trend di Twitter: il motivo? Un sorriso di troppo, di quelli che la vera Melania non avrebbe certo fatto. E così, si ripresenta la teoria dei cospiratori statunitensi secondo cui la first lady avrebbe una sosia di cui il tycoon si ‘servirebbe’ in alcuni dei suoi viaggi. L’idea che Donald Trump portasse con sé una controfigura si era concretizzata già nel 2017 quando, durante un’uscita pubblica con l’ex modella accanto, il presidente pronunciò una frase piuttosto ambigua: “Mia moglie, Melania, sembra essere proprio qui”.

Leggi anche >> QAnon: Il fenomeno complottista che vede Trump come il salvatore del mondo

sosia melania trump

Sosia Melania Trump: torna l’hashtag #FakeMelania

Analizzando le immagini della conferenza stampa in cui Trump sollevò i dubbi, gli utenti dei social giunsero alla conclusione che la donna al fianco del tycoon non fosse Melania, bensì “Melania Trump double” o “Fake Melania”, hashtag da allora sempre più cercati e utilizzati. Oggi, negli ultimi giorni di campagna elettorale, a ridosso delle presidenziali che vogliono Trump contro Biden, torna a tener banco la presenza della presunta controfigura. A far riesplodere la teoria, l’atterraggio a Nashville della coppia per l’ultimo dibattito elettorale: è in particolare il sorriso di Melania a destare i maggiori sospetti.

melania trump sosia

“Questa ride troppo, quella vera ha poco da ridere”

Stando a quanto postato dagli utenti sui social, Melania sarebbe apparsa troppo sorridente rispetto al solito e i denti non sarebbero quelli della first lady: “Notate i denti anteriori: – scrivono mettendo a confronto le ‘due donne’ – quelli di Melania sono più squadrati”. Anche l’altezza – per i più attenti – sarebbe differente. Senza tralasciare il fatto che la presunta first lady indossa l’anello alla mano sinistra, mentre Melania generalmente lo porta a destra. Insomma, per i social non c’è dubbio: “È lei o non è lei? – chiedono ironici – Ma certo che non è lei. E poi questa ride troppo, quella vera ha poco da ridere”. Stando a quanto ipotizzato dagli utenti e riferito da Fanpage.it, sarebbe la guardia del corpo dei servizi segreti di Trump a prendere il suo posto. >> Dibattito Trump Biden, microfoni spenti a turni alterni per permettere allo sfidante di parlare

melania trump sosia

Chiara Ferragni incinta, spettacolare foto allo specchio con il pancione: «Che meraviglia!»

Mercedesz Henger

Mercedesz Henger Instagram, pazzesca nel look total white: «Meravigliosa»