in

Chi è Barbara Lezzi: biografia e curriculum vitae del nuovo Ministro del Sud

Un Ministero dedicato alle attività e politiche del Mezzogiorno. Chi è Barbara Lezzi, il Ministro del Governo Conte designato per il Sud. Si tratta di un profilo in quota Movimento 5 Stelle scelto in accordo con Matteo Salvini della Lega. Ma cosa sappiamo di Barbara Lezzi? Tutte le curiosità su biografia e curriuculum vitae: si tratta di un ministro non laureato. Di seguito, ecco tutte le info utili anche per quanto concerne la vita privata e il compagno di Barbara Lezzi, il nuovo Ministro del Sud del Governo Conte.

Leggi anche: La lista completa della squadra di Governo Conte

Chi è Barbara Lezzi: biografia e formazione

Barbara Lezzi, il ministro per il Sud, è nata a Lecce il 24 aprile 1972 e ha 46 anni.  Diplomata nel 1991 presso l’istituto tecnico Deledda per periti aziendali e corrispondenti in lingue estere di Lecce, viene assunta dal gennaio 1992 presso un’azienda del settore commercio con la qualifica di impiegata di III livello. Nel 2013 viene eletta senatrice della XVII legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione Puglia per il Movimento 5 Stelle, vicepresidente commissione permanente bilancio e programmazione economica e membro commissione permanente per le politiche europee. Sarà riconfermata nel 2018, prima di diventare Ministro per il Sud.

Barbara Lezzi tra rimborsopoli e parentopoli

“L’unica cosa che mi riconosco – spiega a proposito di rimborsopoli M5S – è la negligenza del non avere seguito l’esito delle operazioni. Esito che per un bonifico è negativo presumibilmente per carenza di fondi. Ma ho restituito 132.741,20 euro. La mia buonafede mi rende tranquilla”. Nel 2013, il ministro Lezzi scivola su una presunta parentopoli perché tra le sue collaboratrici al Senato, recluta la figlia del suo compagno. Quando si scopre, rescinde il contratto. “Non ho violato alcuna regola – dice – né quelle del regolamento del Senato che vieta di assumere collaboratori fino al quarto grado di parentela, né quelle del codice di comportamento del M5S che non prevede limiti sull’assunzione dei collaboratori personali”.

Chi è Alberto Bonisoli: biografia e curriculum vitae del nuovo Ministro del Turismo e Beni Culturali

Chi è Erika Stefani: curriculum e biografia del Ministro agli Affari Regionali e Autonomie