in

Ama Roma concorsi: 40mila domande per 100 posti da operatore ecologico “part time”

Ama Roma concorsi 2020. Sono circa 40mila le candidature arrivate per partecipare alla selezione di 100 operatori ecologici part time per la capitale. Si tratta della primo step del piano assunzioni, approvato lo scorso luglio da Roma Capitale, che prevede nel complesso l’inserimento di circa 300 nuove risorse operative per Ama. Il Centro per l’Impiego della Regione Lazio, che sta operando le verifiche tecnico-formali sul monte delle domande, renderà noto nei prossimi giorni all’azienda l’elenco delle candidature giudicate valide e pervenute entro il termine di scadenza, fissato al 23 novembre scorso anche per la selezione relativa a 20 addetti ai servizi cimiteriali.

leggi anche l’articolo —> Nuovo Dpcm dicembre, divieto di spostamenti tra regioni da Natale all’Epifania

Ama Roma

Ama Roma concorsi: 40mila domande per 100 posti da operatore ecologico “part time”

L’Ama stilerà dunque una graduatoria preliminare sulla base di quanto previsto nel bando per passare alla fase 2 della selezione vera e propria. Sempre per i servizi di igiene urbana risultano ancora aperti i bandi per partecipare ad altre due tranche del piano assunzioni: scadono alle ore 12 di oggi, 30 novembre, i termini per la preselezione di 125 operatori ecologici qualificati a tempo pieno; entro le ore 12 del 7 dicembre dovranno pervenire invece le candidature per la ricerca di 40 operai addetti alle officine (17 meccanici,13 elettrauti, 5 carrozzieri, 3 gommisti e 2 carpentieri). Il solo modo per inoltrare la candidatura è inviarla in forma telematica seguendo le indicazioni pubblicate sul sito ufficiale di Ama.

Ama Roma

L’azienda alla ricerca di 40 risorse qualificate da inserire nelle officine aziendali: il bando scade il 7 dicembre

AMA, come dicevamo, è alla ricerca di 40 risorse qualificate da inserire all’interno delle officine aziendali di manutenzione veicoli. Detti operatori verranno assunti con contratto di lavoro full time (38 ore settimanali comprese domeniche e festivi) ed inquadramento nel livello 3B del CCNL Utilitalia servizi ambientali, Area Officine e Servizi Generali. Per l’individuazione di detto personale sono richiesti i seguenti requisiti: possesso della licenza media (scuola media inferiore); comprovata esperienza alla mansione specifica di almeno due anni negli ultimi cinque anni; residente nella città metropolitana di Roma Capitale (ex Provincia di Roma); possesso della patente di categoria B. Il termine ultimo per l’invio della domanda è fissato al prossimo 7 dicembre. Leggi anche l’articolo —> Ristori quater, arriva il via libera del Consiglio: nuove scadenze fiscali e indennità

 

 

Nuovo Dpcm dicembre, divieto di spostamenti tra regioni da Natale all’Epifania

L’infettivologo Galli: “Ritardi vaccino antinfluenzale due volte più gravi della pandemia”