in

Chi è Amanda Gorman, la giovane poetessa scelta da Joe Biden per l’Inauguration Day

Ventiduenne, attivista per i diritti afro, Amanda Gorman è la più giovane poetessa ad essere chiamata sul palco dell’Inauguration Day a rappresentare l’arte del componimento. Scelta da Joe Biden e Kamala Harris, Amanda ha affrontato la platea forte del prestigioso premio come National Youth Poet Laureate, ottenuto nel 2017, quando aveva solamente 19 anni. Laureata in Sociologia ad Harvard, Amanda – sul palco del Campidoglio – ha declamato la sua The Hill We Climb (La collina che scaliamo).

Leggi anche >> Lady Gaga canta l’inno nazionale durante la cerimonia di Joe Biden

amanda gorman chi è

Amanda Gorman, chi è la poetessa scelta per l’Inauguration Day

È stata Amanda la prima a scalare la sua personale “collina”: chiamata dal comitato per la cerimonia, la Gorman ha dovuto sfidare la difficoltà legata ad una piccola disabilità. La poetessa ha infatti un disturbo dell’elaborazione uditiva diagnosticatole da bambina e un difetto di pronuncia della lettera erre. “Probabilmente – è stato il commento sull’incarico affidatole – è una delle cose più importanti che farò mai nella mia carriera. È come se mi fossi trovata a scalare una montagna in una volta sola, stavo per svenire”. La collina più grande si presenta però innanzi agli Stati Uniti. L’auspicio è quello di unificare un Paese spaccato a metà, senza però dimenticare quanto accaduto.

amanda gorman chi è

“Non ho intenzione di sorvolare in alcun modo su ciò che abbiamo visto nelle ultime settimane”

“Nella mia poesia, – ha sottolineato Amanda ribandendo le difficoltà degli Stati Uniti – non ho intenzione di sorvolare in alcun modo su ciò che abbiamo visto nelle ultime settimane e, oserei dire, negli ultimi anni. Ma quello che veramente aspiro a fare è essere in grado di usare le mie parole per immaginare un modo in cui il nostro paese può ancora riunirsi e può ancora guarire. Senza però cancellare o trascurare le dure verità con cui penso che l’America debba riuscire a riconciliarsi”. Fondatrice dell’organizzazione no profit One Pen One Page, che fornisce un programma di scrittura e leadership per giovani ragazzi, Amanda ha già annunciato di volersi candidare alla presidenza degli Stati Uniti nel 2036, quando avrà l’età minima richiesta. >> Mentre Trump lascia la Casa Bianca, la figlia Tiffany annuncia le nozze col miliardario Michael Boulos

amanda gorman chi è

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Francesca Romano

Lady Gaga canta l’inno nazionale durante la cerimonia di Joe Biden

Joe Biden discorso

Joe Biden, il discorso integrale: «La democrazia ha prevalso. È il giorno dell’America»