in

Covid, Bassetti: “Potrà succedere che dovremo vaccinarci ogni sei mesi”

La pillola anti Covid di Merck, il Molnupiravir, è in arrivo in Italia e sarà distribuita alle Regioni a partire da oggi. Si va verso l’obbligo di Super Green Pass, quello che si ottiene soltanto col vaccino o se si è guariti dal Covid, per recarsi sul posto di lavoro. Le decisioni verranno assunte domani mercoledì 5 gennaio dal governo, che si è detto contrario allo slittamento della riapertura delle scuole. “Tifiamo tutti per la ripartenza il 10 gennaio, ma se ce lo consigliassero gli scienziati, non sarebbe una tragedia rinviare all’inizio di febbraio”, le parole del presidente del Veneto, Luca Zaia. Gli esperti, in realtà, stanno esprimendo le loro considerazioni sulla situazione epidemiologica, l’opzione di una nuova stretta e la campagna vaccinale. Tra loro il professor Matteo Bassetti, direttore Malattie Infettive San Matteo di Genova.

leggi anche l’articolo —> Covid, Cartabellotta (Gimbe): “Rischiamo 2 milioni di positivi e ospedali intasati”

Bassetti omicron

Covid, Bassetti: “Potrà succedere che dovremo vaccinarci ogni sei mesi”

“A livello organizzativo per il futuro non è possibile aprire e chiudere gli hub vaccinali. Gli hub vaccinali devono rimanere aperti almeno per i prossimi 2 anni. Perché qui è evidente che potrà succedere che dovremo vaccinarci una volta ogni sei mesi”. Queste le parole di Matteo Bassetti, direttore Malattie Infettive San Matteo di Genova, sulla necessità di mantenere aperti gli hub vaccinali, intercettato da «TgCom24». A proposito delle misure anti Covid, Bassetti, invece, in un colloquio con l’«Adnkronos» ha affermato: “Io credo che nel momento in cui noi arriveremo a vaccinare ancora un milione o un milione e mezzo di persone, poi le restrizione andranno tolte tutte”. Il direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova ha aggiunto: “Non esiste più che devi metterti la mascherina o che non puoi andare allo stadio al 100%. A quel punto si conviverà al 100% con il virus e si tornerà a fare la vita di prima”.

Bassetti omicron

La verità sulla variante Omicron

A proposito della variante Omicron l’esperto ha detto: “La mutazione contagia anche i vaccinati? Sì ma se mi viene un raffreddore chi se ne importa! Nel 2018 ne avevamo 3 o 4 all’anno, ce lo siamo scordato? Oggi chi ha fatto tre dosi di vaccino o 2 dosi di recente ed è sano, se prende il Covid gli viene un raffreddore. I vaccini stanno funzionando eccome”. Leggi anche l’articolo —> Boom di contagi, il governo studia ulteriori misure. Pregliasco: “La nuova stretta è indispensabile”

Bassetti vaccini omicron

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Napoli teresa d'auria

Napoli, va in ospedale per un malore e la dimettono: morta 29enne

quirinale 2022 conte

Quirinale: Conte tenta la “carta” Moratti per liberarsi di Draghi, ma è rischio schianto nel M5s (e non solo) | Retroscena