in

Beirut esplosione: onda d’urto investe la sala parto, George nasce sano e salvo

La forte esplosione nel porto di Beirut ha creato una potente onda d’urto tale da far esplodere i vetri delle strutture nel raggio di chilometri. Tra le centinaia di strutture danneggiate o rase al suolo, c’è anche l’ospedale locale nella cui sala parto una donna stava dando alla luce il suo bambino. L’onda d’urto ha investito con violenza la struttura e spazzato via tutta l’attrezzatura necessaria alle ostetriche e ai medici. Niente ha fermato i dottori a portare a termine il loro dovere, George è venuto al mondo sano e salvo, le immagini della sua nascita sono la conferma che la vita è più forte della morte.

Beirut sala parto

>> Leggi anche: Cristiano Ronaldo si regala una Bugatti da 8 milioni di euro, la più costosa al mondo

Le immagini della nascita del piccolo George hanno fatto il giro del mondo, simbolo di speranza per tutto il popolo libanese. Nonostante tremassero muri e vetri, l’equipe di medici e infermieri che avevano il compito di assistere la donna, hanno portato egregiamente a termine il loro lavoro. L’hanno assistita passo dopo passo aiutandola con coraggio e tanta paura, a dare alla luce il piccolo George. Il bambino è nato sano alle ore 19.10 del 4 agosto, nell’ospedale di St. George, da qui la scelta del suo come.

Beirut sala parto

>> Leggi anche: Battesimo non valido con formula “Noi”, lo stabilisce il Papa: molti rischiano di doverlo rifare

Beirut, sala parto investita da onda d’urto, George nasce sano e salvo

Tutto il rispetto va agli infermieri e dottori che hanno continuato a fare al meglio il loro lavoro senza la strumentazione adeguata, resa inutilizzabile dall’onda d’urto. Le immagini riprese da papà Edward hanno fatto il giro del web: «Mi stavo girando intorno per capire dove fosse mia moglie. Ma all’improvviso il soffitto è venuto giù, abbiamo sentito il boato, i vetri delle finestre sono andati in frantumi. Avevo paura che lei si facesse male e che anche il bambino potesse essere ferito. Era ricoperta di pezzi di vetro, ho aiutato il personale ha spostare il suo letto e a trascinarlo fuori dalla stanza». Questa fortunatamente è una piccola storia con il lieto fine, George e la mamma Emmanuelle stanno bene.

Stasera in Tv oggi 6 Agosto 2020: dal film “Sei mai stata sulla luna?” a “Zelig”

Manuela Arcuri Instagram

Manuela Arcuri Instagram, irresistibile in costume a bordo piscina: «Che incanto!»