in

Benedetta Valanzano, chi è l’attrice de I Cesaroni: carriera e vita privata

Benedetta Valanzano è stata ospite ieri sera, 11 maggio 2020, del programma di Stefano De Martino “Stasera tutto è possibile”. All’interno del feel good show si è raccontata mostrando dei lati di sé in aspettati. La storia del suo parto travagliato ha colpito molto il pubblico che si è rivista in lei. Madre, moglie e attrice. Benedetta si è fatta apprezzare sul grande schermo recitando in “Elisa di Rivombrosa”, “I Cesaroni” e “Don Matteo”, ma l’abbiamo vista anche come concorrente di Ballando con Le Stelle. Il suo volto non passa mai inosservato, tanto meno la sua classe e il suo talento.

Leggi anche: Clizia Incorvaia Instagram, in perizoma fotografata di spalle cita Dante: «Che ‘COOL’ … »

benedetta valanzano

Benedetta Valanzano carriera

L’attrice Benedetta Valanzano è nata a Napoli, il 5 maggio 1985. Fin da giovane ha perseguito il suo sogno di diventare un’attrice. Infatti ha studiato alla Scuola teatrale Compagnia La Mansarda di Caserta per ben 4 anni, mentre nel frattempo si diplomava all’Istituto d’arte. La sua passione la porta a recitare presto in teatro, ma con altrettanta velocità approda sul piccolo schermo. Si affaccia al mondo televisivo con alcune importanti fiction Carabinieri, Don Matteo e Un Posto al Sole. Ha anche recitato in alcuni film di successo come Vita Smeralda con Jerry Calà e Operazione Vacanze. Non solo nel 2014 ha anche intrapreso una carriera in ambito musicale. Insomma, una donna piena di risorse.

benedetta valanzano

Vita privata e parto

L’attrice è sposata con Vittorio Ciancio, un avvocato civilista di Napoli. Entrambi si sono consciuti ad una festa dove avevano accompagnato degli amici. Come ha raccontato la Valenzano, non è stato subito amore a prima vista, soprattutto perché all’attrice non era particolarmente piaciuto l’approccio social dell’uomo. Ma con il tempo questo è riuscito a conquistarla. L’anno scorso la famiglia si è allargata con l’arrivo di una bellissima bambina, Anita Maria. E’ proprio nel programma di Stefano Di Martino che svela come sia stato doloroso il parto.

Fin dalle prime settimane ha avuto diverse difficoltà, tanto che i dottori le hanno detto che la sua era una gravidanza a rischio e che doveva rimanere al letto il più possibile. Anche il parto di conseguenza è stato complicato: l’attrice ha dovuto subire un cesareo d’emergenza a causa del fatto che aveva poco liquido amniotico. Una condizione considerata pericolosa per la salute della bambina. Anita ora sta bene e quindi il peggio è passato.  –> altri gossip

mia martini morte

Mia Martini, oggi l’anniversario: a venticinque anni dalla scomparsa il ricordo dell’ultima esibizione

mafia operazione mani in pasta arresti

Mafia operazione “Mani in Pasta”: 91 arresti tra Palermo e Milano