in

Bovalino, 11enne in bici travolto da un’auto muore durante il trasporto in ospedale

Incidente mortale a Bovalino, Reggio Calabria. Giovanni, 11 anni, era appena uscito dal Centro Commerciale in sella alla sua bicicletta elettrica quando un veicolo che sfrecciava sulla strada provinciale lo ha travolto: non c’è stato nulla da fare per il giovane, morto durante il trasporto in ospedale.

bovalino incidente mortale

Incidente mortale a Bovalino, Reggio Calabria

Un pomeriggio di svago diventato tragedia. Si chiamava Giovanni Nirta e aveva solamente 11 anni, il bambino morto dopo essere stato investito da un’auto mentre si trovava in sella alla sua bicicletta a Bovalino, comune della città metropolitana di Reggio Calabria. Giovanni si era recato al centro commerciale nel pomeriggio di giovedì 26 agosto. Si stava dirigendo verso casa quando, quando uscendo dal parcheggio del centro commerciale “La Galleria”, egli  è stato travolto da un’automobile. Il parcheggio ha ingresso sulla SS 106, nei vicoli di contrada San Nicola. (Continua dopo la foto).

ARTICOLO | Desenzano: giovane 21enne muore a causa di un grave incidente stradale

Ferentino incidente

Morto durante il trasporto in ospedale

Per Giovanni, originario di San Luca, non c’è stato niente da fare: la macchina che ha investito la sua bicicletta elettrica, secondo i quotidiani locali, transitava ad alta velocità. Dopo lo scontro col l’auto è stata immediata la chiamata al 118, prontamente intervenuto sul luogo dell’incidente. Le condizioni dell’undicenne sono apparse subito molto gravi. A nulla è valso l’intervento dell’ambulanza e dei sanitari, infatti il bambino è morto durante il trasporto in ospedale. >> Tutte le news di UrbanPost

Nazionale italiana convocati ufficiali

Nazionale italiana, i convocati ufficiali di Mancini: tra le novità l’arrivo di Scamacca

taormina incidente sul lavoro

Folgorata durante la doccia in casa, partorisce con cesareo: il bimbo sta bene, la donna è grave