in

Brescia, masso cade sui binari della linea per Edolo in Valcamonica: deraglia un treno, 7 feriti

Brescia treno deragliato in Valcamonica. Sette persone sono rimaste ferite questa mattina, mercoledì 1 dicembre 2021, nel deragliamento di un treno a Cedegolo, in Valle Camonica, lungo la linea Brescia Edolo. Secondo una prima ricostruzione, un masso sui binari avrebbe provocato il deragliamento del convoglio con 15 persone a bordo. (Continua a leggere dopo la foto)

Brescia treno deragliato in Valcamonica

Brescia treno deragliato in Valcamonica: masso caduto all’improvviso sui binari

Il personale del 118, riferisce l’Areu, ha valutato sul posto sette persone, che hanno riportato lievi contusioni e che hanno rifiutato di essere portate in ospedale. Secondo una prima ricostruzione, i massi sarebbero franati dalla montagna, cadendo sui binari e provocando quindi il deragliamento del treno nonostante la tempestiva frenata del macchinista.

Il macchinista del treno, un convoglio regionale di Trenord sulla linea Brescia-Edolo, secondo una prima ricostruzione ha visto franare la montagna a fianco del binari ed è riuscito a contenere l’impatto contro un masso di oltre un metro cubo che è caduto sui binari.

Seguici sul nostro canale Telegram

Zaia zona gialla

L’allarme di Zaia: «Tutta Italia, o quasi, in zona gialla nelle prossime settimane»

draghi Quirinale Zaia

Zaia: «Draghi al Quirinale? Solo al primo scrutinio. Intravedo un rischio e sarebbe un disastro»