in

Brianza, organizzano un finto sequestro ma falliscono: “Volevamo essere come Lapo”

Volevano imitare Lapo Elkann, e hanno inscenato un finto sequestro con richiesta di riscatto: è successo in Brianza, e proprio come per il rampollo di casa Agnelli nel 2015, il colpo non è riuscito. Insomma: lo hanno copiato in tutto e per tutto. Anche nel fallimento.

Napoli cinque arresti

Brianza, tre uomini inscenano finto sequestro: “Volevamo imitare Lapo Elkann”

Un brianzolo di 35 anni, un suo coetaneo partenopeo e un 49enne della provincia di Monza. Inizia così la storia del finto rapimento in Brianza. Il primo ha fatto credere ai suoi genitori di essere in pericolo, e di aver bisogno di 1.500 euro per pagare il riscatto. Con l’aiuto dei due amici, che nella vicenda interpretano il ruolo degli aguzzini, ha convinto mamma e papà di essere in fin di vita. A quel punto i genitori, due sessantenni, preoccupati che il sequestro potesse avere a che fare con i problemi di tossicodipendenza del figlio, hanno deciso di rivolgersi alle forze dell’ordine. L’allarme è scattato vero le 20 di sabato, proprio in seguito a un chiamata effettuata dal 35enne di Seregno, nel quale raccontava di essere stato rapito da due calabresi.

I tre, però, non si sono limitati a una prima chiamata. Dopo quella, infatti, ce ne sono state altre, e durante una telefonata a parlare è stato direttamente un secondo uomo che, con accento calabrese, ha detto alla coppia che se non avesse ricevuto i soldi avrebbero prima fatto a pezzi il figlio, e poi avrebbero abbandonato il corpo per strada. A quel punto gli investigatori hanno organizzato un finto appuntamento per lo scambio di denaro. Mentre i due genitori andavano a prelevare, la zona è stata circondata dalle forze dell’ordine. Proprio lì è stato beccato il 35enne brianzolo, e poco dopo i due complici sono stati sorpresi a bordo di una Bmw con targa ceca. I tre sono stati denunciati con le accuse di violenza privata e procurato allarme in concorso. >> Tutte le notizie di UrbanPost

ARTICOLO | Claudio Mandia e l’ipotesi di suicidio dopo la punizione imposta dal college

ARTICOLO | Incidente in A4, nei pressi di Desenzano del Garda: furgone schiacciato tra due camion

Seguici sul nostro canale Telegram

Frattini presidente del consiglio

Franco Frattini: «Sui Fondi del Pnrr serve un trasparente monitoraggio di legalità»

quanto guadagnano leader e ministri

Quanto guadagnano i politici italiani, dai ministri ai leader: Letta batte tutti