in

Cadavere di donna ritrovato in un’auto divorata dalle fiamme nel Ternano

Ternano, cadavere di donna trovato in un’auto in fiamme – Giovedì 2 settembre 2021. Un corpo è stato rinvenuto, nella notte, all’interno di macchina bruciata lungo la strada tra Acquasparta e Firenzola, nei pressi del bivio per Casteldelmonte, in Umbria. Ad individuare il corpo sono stati i vigili del fuoco durante le operazioni di spegnimento del rogo. Sono in corso indagini per chiarire cosa sia realmente accaduto.

leggi anche l’articolo —> Roma, bimbo rom in lacrime dai Carabinieri: «Mamma mi picchia, se non chiedo l’elemosina»

ternano donna cadavere

Cadavere di donna ritrovato in un’auto divorata dalle fiamme

Il cadavere di una donna è stato ritrovato all’interno di una macchina abbandonata lungo una strada provinciale nel Ternano, nel territorio di Acquasparta. Secondo quanto riferisce ‘Fanpage’ apparterrebbe ad una 64enne originaria di Roma, ma residente in zona. Ad allertare i vigili del fuoco e le forze dell’ordine alcuni automobilisti che hanno notato la vettura in fiamme. Quest’ultima era parcheggiata lungo la strada che dallo svincolo E45 di Acquasparta conduce a Spoleto. Non è stato semplice spegnare il rogo che stava distruggendo la vettura. Solamente dopo aver domato le fiamme i vigili del fuoco si sono resi conto che all’interno c’era il cadavere carbonizzato di una persona. Si trattava appunto del un corpo di donna matura.

ternano

Quali sono le ipotesi di queste ore

I carabinieri della Compagnia di Terni e i pompieri hanno trovato il cadavere adagiato sul sedile del lato-guida che era reclinato. La vettura, una Fiat Punto, appartenente a quella che sembra la vittima, originaria di Roma e residente ad Acquasparta, era completamente bruciata. Tra le prime ipotesi delle forze dell’ordine è che la 64enne si sia tolta la vita dandosi fuoco nell’auto. C’è un particolare che spinge in questa direzione. Stando a quanto riferisce sempre ‘Fanpage’ “in auto sarebbe individuato un manoscritto in cui la donna, divorziata e con un figlio, spiega i motivi del tragico gesto. La Procura ha aperto un fascicolo affidato al pm Marco Stramaglia che coordinerà le indagini e richiederà eventuali ulteriori accertamenti tecnici che intenderà disporre”. Leggi anche l’articolo —> Salento, tragico incidente sulla Poggiardo-Castro: morta una donna, tre i feriti

 

Uragano Ida New York

USA, New York e New Jersey sopraffatte dall’uragano Ida: almeno sei le vittime

Incidente Motta di Livenza

Motta di Livenza, urtato da un furgone finisce oltre il guardrail: muore un 59enne