in

Capire il digital change: i corsi di formazione online

La flessibilità, lo sappiamo, è un concetto chiave in un mondo del lavoro sempre più dinamico (e precario). L’atteggiamento di elasticità mentale, e di apertura al cambiamento, è fondamentale: non solo per rimettersi in gioco quando necessario (ovvero, per cambiare lavoro), ma anche per conservare le motivazioni che spingono a dare il meglio. Come si allena questa attitudine mentale che aiuta nel vedere un’opportunità preziosa, là dove molti intravedono, magari, una difficoltà impossibile da superare? Anzitutto, alimentando la propria curiosità, la voglia di conoscere e la capacità di acquisire nuove competenze, per restare sintonizzati con le novità del mondo del lavoro. Iscriversi a un corso online è un ottimo modo per farlo. 

I corsi per imparare un nuovo lavoro (e per fare il salto di qualità) 

Iscriversi a un corso professionalizzante aiuta a espandere i propri orizzonti e a restare competitivi: Feltrinelli Education, in questo senso, rappresenta una garanzia e una ricca fonte di spunti per chi desidera ritagliarsi nuove opportunità lavorative. Ad esempio, per chi vuole vivere da protagonista il mondo digitale, lavorare come analyst e affermarsi come web developer, growth hacker o esperto di e-commerce. Le proposte formative si rivolgono sia ai professionisti del settore che vogliono aggiornare le proprie competenze, sia ai neofiti: ad esempio chi vuole imparare a programmare da zero. Ebbene sì, anche questa può essere un’idea vincente. I corsi di online prevedono diverse modalità, spaziando fra lezioni live in streaming e contenuti on demand – sempre disponibili sulla piattaforma di formazione – senza tralasciare i laboratori in presenza in programma nei prossimi mesi. 

I corsi Feltrinelli per investire sulla crescita personale

Oltre ad aggiornarsi per restare sempre sul pezzo, è importante puntare sulle soft skills: ovvero, sviluppare l’atteggiamento giusto per valorizzare il proprio talento, senza farsi spaventare dalle nuove sfide e imparare a promuovere la propria attività e i propri progetti. Pensiamo, in particolare, ai corsi di crescita personale che insegnano a parlare in pubblico, a usare le tecniche di memoria, a gestire un team di lavoro e così via. Feltrinelli Education ha pensato a un ampio ventaglio di contenuti formativi, per non tralasciare nessuna sfaccettatura del tuo lavoro e per dare voce alle tue passioni: grazie, ad esempio, ai corsi di scrittura creativa che aiutano a sviluppare le proprie dati narrative. O ancora, ai laboratori di fotografia per chi vuole comunicare con le immagini, sul web e non solo.    

Seguici sul nostro canale Telegram

Chi è Barbara Lezzi: età, carriera e vita privata dell’ex ministro per il Sud

Firenze studente morto

Firenze, studente morto dopo esser precipitato dal quarto piano: si trovava a casa di amici