in

Caro bollette, bonus e pagamenti a rate: tutto quello che c’è da sapere

Caro bollette, bonus e pagamenti a rate, cosa c’è da sapere? Purtroppo gli aumenti dei costi dell’energia, da inizio anno, cominciano a farsi sentire. Se ne stanno accorgendo famiglie e imprese.  Per questo motivo il governo ha deciso di disporre delle misure per agevolare i consumatori. In primis la possibilità di rateizzazione, fino a dieci rate senza interessi. Ma anche sconti fino a 177 euro. Prima di spiegare nel dettaglio in cosa consistono tali aiuti, è opportuno chiarire che moduli e procedure son diverse a seconda del fornitore scelto.

leggi anche l’articolo —> Caro bollette, Draghi annuncia “intervento di ampia portata”: si parla di 7 miliardi di euro

caro bollette

Caro bollette, bonus e pagamenti a rate: tutto quello che c’è da sapere

Caro bollette, cosa fare? I prezzi sono lievitati. In generale, è possibile chiedere la rateizzazione solo se l‘importo dovuto è superiore ai 50 euro ed entro 10 giorni da un’eventuale scadenza. È consentito ricorrere al processo di rateizzare anche quando la bolletta contiene un ricalcolo per consumi effettivi e supera del 150% l’addebito medio su consumi stimati degli ultimi 12 mesi (250% per clienti non domestici). Anche nel caso di accertato malfunzionamento del contatore oppure quando ci si trova a che fare con pagamenti di consumi non registrati; infine se il fornitore non ha rispettato la periodicità prevista per l’emissione. L’agevolazione fino a 177 euro prevista dal governo Draghi è destinata solo ad alcune categorie di soggetti. Ma stando ad indiscrezioni il tetto potrebbe alzarsi ulteriormente. Per ora potranno beneficiarne le famiglie con Isee inferiore a 8.265 euro annui; con almeno quattro figli e con Isee fino a 20mila euro annui; titolari di reddito o pensione di cittadinanza; persone in condizioni di salute precarie che utilizzano apparecchiature elettromedicali. Gli importi dell’agevolazione sulle bollette della luce sono pari a 128 euro per nuclei familiari con massimo due componenti; 151 euro per le famiglia con massimo 4 membri; 177 euro per nuclei con quattro o più componenti. Passiamo ora alle bollette relative al gas metano.

caro bollette

Come risparmiare

Si avrà l’aliquota Iva ridotta al 5% per gennaio, febbraio e marzo 2022. I beneficiari della norma saranno sia le famiglie che le piccole aziende, che hanno una fornitura di elettricità non superiore a 16,5 kW. Anche in questo caso sarà consentita la rateizzazione. Per Eni gas e luce si può fare richiesta tramite l’App di Eni gas e luce, recandosi in uno degli store Eni gas e luce, o chiamando il numero verde Eni 800.900.700. Per il Servizio Elettrico Nazionale invece si può accedere online dall’Area Clienti del sito dedicato o chiamare il numero verde 800 900 800 da rete fissa o il numero 199 50 50 55 da cellulare. Mentre per Enel dall’area clienti online o chiamando il numero verde 800.900.860. Infine per richiedere il pagamento a rate delle bollette Hera il numero verde è 800999500. Leggi anche l’articolo —> Caro bollette, Fassina (Leu): “Non bastano piccoli scostamenti di bilancio”

caro bollette

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

cava de' tirreni incidente

Incidente a Cava de’ Tirreni, scontro tra un’auto e una moto: morto un uomo

miocardite vaccini covid

Miocardite post vaccino Covid, parlano gli esperti: la verità sui rischi