in

Castel Giubileo frana su un palazzo, bloccato l’accesso: la situazione attuale

16 gennaio 2020. Paura a Salita Castel Giubileo a Roma. Una frana ha colpito un palazzo di quattro piani, bloccando l’ingresso dell’edificio. Sul posto sono intervenuti prontamente i Vigili del Fuoco che, nonostante le numerose difficoltà, dovute soprattutto alla presenza invasiva del fango, sono riusciti a mettere in salvo le undici persone rimaste bloccate all’interno degli appartamenti. Al momento sono in corso le verifiche del caso: non ci sarebbero né morti né feriti.

Castel giubileo frana Roma

Castel Giubileo, frana su un palazzo di quattro piani: bloccato l’accesso, evacuate 11 persone

Brutto risveglio nella capitale. Una frana, provocata dallo smottamento del costone di una collinetta, ha occluso l’accesso di un palazzo di quattro pianiSalita Castel Giubileo. Grazie all’intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco è stato possibile far evacuare gli undici abitanti che erano rimasti bloccati all’interno della struttura. Secondo quanto riferito da ‘Leggo’ la frana si è verificata intorno alle 5.40 di stamani, giovedì 16 gennaio 2020. Terra e fango hanno sorpreso la palazzina al civico 159. Sul posto sono intervenute alcune squadre dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Roma che hanno tratto in salvo le persone rimaste chiuse in casa, a causa dei detriti che avevano ostruito gli ingressi principali. Nessuno degli abitanti del palazzo risulta ferito. Ora i soccorritori stanno verificando la possibilità di altre persone nell’edificio. Non si può escludere che la frana, causata da uno smottamento improvviso, abbia coinvolto altre persone.

Castel giubileo frana Roma 1

La situazione attuale

Sul luogo della tragedia sfiorata sono giunti anche i Carabinieri e la Polizia, oltre ai tecnici di Acea che hanno dovuto chiudere la condotta idrica rimasta danneggiata. Come riferisce Il Tempo sul posto è intervenuta la Sala operativa del comando di Roma che ha inviato in Salita Castel Giubileo 159 due squadre, i nuclei specialistici Saf e Usar con l’autoscala proprio per rendere più rapide le operazioni di soccorso.

leggi l’articolo —> Svizzera, automobilista italiano fermato dalla Polizia in autostrada: guidava troppo piano

 

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Martina Nasoni Instagram, audace e ‘sfrontata’ senza lingerie: «Unica ed inimitabile!»

Kate Middleton

Kate Middleton, il regalo inaspettato della Regina Elisabetta: «Uno ‘sfregio’ a Meghan Markle»