in

Chi è Fabio Caressa, il giornalista sportivo più famoso d’Italia

Fabio Caressa è un famoso giornalista, telecronista sportivo e conduttore televisivo Italiano. E’ conosciuto da tutti per una frase iconica urlata a gran voce durante la semifinale dei Mondiali del 2006: «Chiudi la valigia, Beppe: andiamo a Berlino!». E’ Impegnato in un matrimonio con la conduttrice televisiva Benedetta Parodi ma poco si sa sul suo passato. Chi è quindi Fabio Caressa? E qual è stata la sua scalata verso il successo?

>> Le Iene, scherzo esilarante a Fabio Caressa: complice la figlia Matilde

Fabio caressa

Fabio Caressa carriera

Nasce a Roma il 18 aprile del 1967 e quello che si sa è che da giovane simpatizzava per Bettino Craxi e frequentava gli ambienti socialisti Italiani. Inizia a lavorare in televisione a soli 19 anni, nello specifico per una emittente romana. Michele Plastino, noto personaggio della televisione locale, lo nota e affida a Fabio la conduzione di una rubrica settimanale di calcio chiamata Golmania. Caressa inizia a prendere visibilità, tanto da essere notato a sua volta da Sandro Piccinini che lo vuole alla guida del TG sportivo di TeleRoma56 che condurrà per 4 anni di seguito.

Intanto Fabio non si fa mancare gli studi che proseguono a pari passo con la sua carriera. Infatti, si laurea in scienze politiche alla LUISS, ottenuta con una tesi sperimentale sulla CNN. Non contento Fabio Caressa si diploma in public speaking alla UCLA ed in lingua spagnola all’Università di Salamanca. Dopo tre anni di praticantato per Tele+ diventa giornalista professionista nel 1994. Tra i suoi lavori più iconici c’è il posto a Sky Sport che, insieme a Beppe Bergomi forma una delle più celebri coppie di telecronisti. Inoltre è stato conduttore di Com’è,105’s In Gazza, Stracult Show, Com’è fatto il calcio e Deejay Football Club su Radio Deejay. Fabio Caressa ha collaborato con testate giornalistiche come GQ e La Gazzetta dello Sport. Il telecronista sportivo ha seguito i Mondiali di calcio del 1994, 2006, 2010 e 2014. Ha scritto anche diverse opere come Andiamo a Berlino, Quella sporca ultima carta, e Gli angeli non vanno mai in fuorigioco.

Fabio caressa e benedetta parodi

Il matrimonio con Benedetta Parodi

Fabio Caressa e Benedetta Parodi si sono sposati l’11 luglio del 1999 ma come è iniziata la sua storia con la conduttrice di programmi di cucina più famosa d’Italia? Durante una lunga intervista rilasciata a Vanity Fair i due coniugi hanno raccontato la loro storia d’amore. Ai tempi di Tele+ di Fabio anche Benedetta frequentava gli studi dell’emittente televisiva come stagista. La Parodi dopo aver dichiarato l’immediato colpo di fulmine ha affermato: «Io all’epoca vivevo con le mie amiche, appena ci siamo conosciuti siamo andati a vivere insieme. Prima doveva essere per qualche mese, ma poi è stato per una vita». Il loro primo appuntamento si è svolto al cinema per andare a vedere il film Romeo+Juliet. Dopo 22 anni insieme e 20 di matrimonio nei quali hanno avuto tre figli (Matilde, Eleonora e Diego) Fabio e Benedetta hanno rinnovato le promesse alle Maldive. >> tutti i gossip di Urbanpost

perchè guariremo speranza

“Perchè guariremo”: lo strano caso del libro di Roberto Speranza pubblicato, ma mai uscito

martina hamdy instagram

Martina Hamdy Instagram, strepitosa a gambe accavallate: «Whitney Houston nei suoi anni d’oro»