in

Cleo Smith scomparsa nella notte e “rapita col sacco a pelo”: la pista

Un’intera nazione ripone le sue speranze sul ritrovamento di una bambina di quattro anni scomparsa. Si chiama Cleo Smith ed è scomparsa da un campeggio vicino a Carnarvon, sulla costa nord-occidentale di WA (Australia), nelle prime ore di sabato mattina. La sua scomparsa ha scatenato una ricerca frenetica che, mercoledì, entrerà nel suo quinto giorno.

La scomparsa della piccola ha fatto scalpore sia a livello nazionale che internazionale, poiché la sua famiglia, la polizia e i suoi cari cercano risposte a una semplice domanda. Dov’è andata Cleo? Ecco cosa sappiamo finora. Cleo Smith è stata dichiarata scomparsa sabato dopo che sua madre, Ellie Smith, e il suo compagno, Jake Gliddon, si sono svegliati alle 6 e non l’hanno trovata nella loro tenda nei campeggi Blowholes a Macleod.

Cleo Smith scomparsa novità oggi

La famiglia era arrivata ​​al campeggio intorno alle 18:30 di venerdì. Si erano accampati, avevano mangiato qualcosa e Cleo era andata subito a dormire verso le 20. A condividere la tenda c’erano Cleo, Ellie, Jake e la figlia più giovane di Ellie, Isla. Verso l’una e mezza di sabato, Cleo si è svegliata e ha chiesto un sorso d’acqua prima di riaddormentarsi. Quando la famiglia si è svegliata intorno alle 6 di sabato, la cerniera della tenda era aperta e della 4enne non v’era più alcuna traccia. È stata vista l’ultima volta con un pigiamino intero rosa e viola. Dopo una ricerca immediata nel campeggio, Ellie e Jake hanno chiamato la polizia.

Sabato è stata effettuata una ricerca completa del terreno prima che la polizia riducesse gli sforzi durante la notte fino a quando non fosse possibile riprendere in sicurezza e alla luce domenica. Equipaggi di terra, aria e mare hanno condotto la ricerca su e giù per la costa e intorno ai campeggi dove la famiglia aveva soggiornato. Anche i locali della comunità affiatata di Carnarvon e altri campeggiatori si sono uniti alla ricerca. Le vetrine e gli edifici di Carnarvon sono stati tappezzati di manifesti. Migliaia di persone hanno condiviso il post su Facebook di Ellie per sensibilizzare, mentre altri si sono uniti alla ricerca lungo la costa.

Cleo Smith scomparsa a 4 anni dal campeggio nella notte

Oggi, martedì 19 ottobre, la polizia ha comunicato che non si esclude la pista del rapimento. L’ispettore Jon Munday ha detto: “Non possiamo ancora togliere nulla dal tavolo. Uno degli scenari è che Cleo sia stata presa sia stata rimossa dall’area. Chiediamo l’assistenza del pubblico ovunque. Siamo ansiosi di diffondere questo messaggio a livello nazionale a chiunque. Potrebbe essere ovunque ormai, il che è davvero preoccupante. Ecco perché il tempo è davvero essenziale qui e ci stiamo mettendo tutto il possibile”. Cleo Smith è alta circa 110 centimetri con capelli biondo miele e occhi nocciola. Il maltempo di martedì mattina ha bloccato per diverse ore le ricerche della piccola. Infatti un fronte freddo si è abbattuto sulla regione per tutta la mattinata di martedì, portando forti venti e pioggia.

Il portavoce No Green pass Stefano Puzzer inaugura il ‘Coordinamento 15 ottobre’: di che cosa si tratta

Seguici sul nostro canale Telegram

draghi riforme

Così Mario Draghi ha spazzato via populisti e sovranisti (e senza flettere la sua agenda)

bimba 5 anni porta calcio

L’Aquila, bimba di 5 anni muore travolta da una porta da calcio