in

Quali sono le regioni che cambiano colore e da quando

Attesissima negli scorsi giorni è finalmente arrivata la firma del ministro della Salute per il cambio colore delle regioni: diverse le zone d’Italia interessate dal provvedimento. Dalla Toscana alla Puglia, dalla Val d’Aosta all’Umbria, le regioni si tingono di nuovi colori e conseguenti regole. Il tutto fino al 21 dicembre quando le restrizioni previste dal nuovo Dpcm azzereranno in parte le distinzioni tra le varie aree.

Leggi anche >> Nuovo cambio colore regioni: Toscana e Campania verso l’arancione, Romagna in giallo

colore regioni nuovo dpcm

Colore regioni nuovo Dpcm: chi cambia colore e da quando

Gli esiti del monitoraggio settimanale dell’Iss hanno permesso al ministro della Salute Roberto Speranza di firmare l’ordinanza che sancisce il cambio colore delle regioni a partire da domani, domenica 6 dicembre. Alla vigilia dell’Immacolata, la penisola si tinge di nuances differenti. E così, la Toscana, la Valle d’Aosta, la Campania e la Provincia autonoma di Bolzano passano dalla zona rossa a quella arancione; mentre Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Puglia e Umbria ‘guadagnano’ la zona gialla. Un miglioramento generale della situazione in cui però, resta inteso, non bisogna abbassare la guardia.

colore regioni nuovo dpcm

L’Abruzzo unica zona rossa d’Italia

Mentre restano confermati i colori di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Lombardia e Piemonte, le regioni interessate dalla nuova ordinanza si approcciano a restrizioni meno rigide. I cittadini di Toscana, Valle d’Aosta, Campania e Provincia autonoma di Bolzano potranno ricominciare a spostarsi all’interno del proprio Comune e a rialzare le saracinesche dei negozi; gli abitanti di Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Puglia e Umbria potranno spostarsi liberamente nei limiti del coprifuoco e vedranno la riapertura dei ristoranti.

L’Abruzzo resterà, invece, l’unica regione rossa nonostante le richieste del presidente Marsilio: “Il ministro Speranza – ha affermato il governatore nelle parole riferite dall’Ansami ha comunicato la proroga di una settimana della zona rossa nella logica di completare i 14 giorni previsti dal Dpcm vigente. Il ministro mi ha anticipato che nel Report della Cabina di Regia si dà atto positivamente del fatto che l’Abruzzo ha autonomamente anticipato l’adozione delle misure più restrittive che hanno portato l’indice Rt da 1.5 a 0.9″. La proposta del presidente è quella di “anticipare l’uscita dalla zona rossa per l’8 dicembre”. >> Covid, il bollettino di oggi: 24.099 nuovi casi e 814 morti in 24 ore

Guida alla vita digitale: Come internet ha inglobato tutte le nostre attività quotidiane

muore travolto dal un albero

Golasecca, muore travolto da un albero caduto sotto il peso della neve