in ,

Come prevenire e attenuare le smagliature

Tra i nemici della bellezza del corpo femminile, le smagliature sono le più difficili da contrastare: ne parliamo con Nuvò Cosmetic, che si distingue rispetto ad altre case di produzione di articoli cosmetici perché possiede un proprio allevamento di lumache personale. Che cosa c’entrano le lumache con le smagliature? Tra poco lo scopriremo.

Come sono fatte le smagliature

Le smagliature hanno un aspetto che può ricordare quello delle cicatrici. La loro lunghezza è variabile, mentre la larghezza in alcuni casi può essere anche di mezzo centimetro. Nelle prime fasi in cui compaiono il loro colore è rossastro; dopodiché tende al violaceo, quasi come un livido dopo un urto o un trauma. Ma le variazioni cromatiche non finiscono qui: in seguito le smagliature diventano rosacee per poi assumere una colorazione definitiva tra il grigio e il bianco perlaceo. Per quanto se ne parli sempre in riferimento al mondo femminile, le smagliature in realtà possono colpire anche gli uomini. A essere interessati sono coloro che vanno incontro a un repentino cambiamento di peso: per esempio le persone che si sottopongono a una dieta che assicura un drastico calo ponderale, tale da sollecitare in modo eccessivo l’elasticità della pelle che non è in grado di adeguarsi al dimagrimento. Ma lo stesso succede, in senso opposto, con la crescita della pancia che si verifica nel corso di una gravidanza, a maggior ragione negli ultimi tre mesi: questo, infatti, è il periodo in cui il bambino cresce di più, determinando un inevitabile aumento del volume addominale.

Perché si formano le smagliature

Le smagliature sono il risultato di uno sfaldamento delle fibre di collagene, le quali non sono in grado di tenere insieme una porzione di derma che, così, finisce per cedere. Nelle fasi iniziali è più semplice riuscire a contrastare le smagliature, dal momento che esistono ancora parti attive di elastina e di collagene: di conseguenza l’applicazione di prodotti ad hoc assicura risultati migliori. In gravidanza, inoltre, è possibile prevenire le smagliature usando prodotti naturali specifici: tra questi c’è la bava di lumaca, che ha il pregio di non avere controindicazioni per le donne in dolce attesa.

Le caratteristiche delle smagliature

Nel momento in cui è soggetta a smagliature, la pelle non ha più la capacità di sostituire i fibroblasti che a mano a mano sono stati danneggiati; la sintesi di cortisolo inibisce la produzione di elastina e collagene. A favorire un aumento della produzione del cortisolo da parte delle ghiandole surrenali sono gli squilibri ormonali, come quelli che si verificano nel corso di una gravidanza, ma anche situazioni di forte ansia, condizioni di stress e stati depressivi.

La distensione della pelle

Le smagliature si formano perché la pelle si distende in modo eccessivo; così, con il passare del tempo essa è sottoposta a un vero e proprio trauma. L’intensità delle smagliature varia a seconda del tipo di pelle, dal genere di regime alimentare che si segue, dalle sollecitazioni del peso che la pelle riesce a sopportare e dall’elasticità della pelle. In gravidanza, le smagliature compaiono sia sulla zona addominale che sui glutei, in quanto si verifica un aumento di peso; esse, inoltre, interessano anche il seno, visto che il corpo cambia in vista dell’allattamento. La predisposizione genetica della pelle fa sì che in alcuni casi la distensione dei tessuti venga sopportata in modo più efficace che in altri.

La bava di lumaca contro le smagliature

La bava di lumaca è un ingrediente di fondamentale importanza non solo per prevenire le smagliature, ma anche contro gli inestetismi della pelle in generale: vi si può ricorrere come coadiuvante in presenza di pelle spenta e secca o per combattere le cicatrici e le rughe. Non solo: si utilizza la bava di lumaca nei trattamenti rigeneranti, in quelli leviganti e in quelli esfolianti. Per quanto riguarda le smagliature, gli effetti migliori si notano per quelle di colore violaceo o rosso, e quindi di recente formazione. Tuttavia, effetti positivi si notano anche per la riduzione dell’estensione delle smagliature bianche che si sono manifestate già da tempo.

Come si applicano i prodotti

La bava di lumaca pura e i vari prodotti a base di lumaca devono essere applicati direttamente sulla parte del corpo interessata, anche prime che le smagliature si manifestino. È necessario effettuare un massaggio delicato e con movimenti circolari, così che il prodotto possa penetrare sotto la pelle. Nel corso di una gravidanza, comunque, prima di usare qualsiasi prodotto cosmetico è consigliabile chiudere un consulto al proprio ginecologo in modo da ricevere il suo consenso. Le creme con la bava di lumaca sono ricche di acido ialuronico, di minerali, di vitamine e di antiossidanti, tutte sostanze che contribuiscono a stimolare la produzione di elastina e di collagene in modo del tutto naturale.

chiara nasti

Chiara Nasti pazza di TikTok, video divertenti e balletto piccante: «Spettacolare anche in quarantena»

Naike Rivelli

Naike Rivelli Instagram, posa complicata e tanga troppo piccolo per il lato B: «Come ti viene in mente?»