in

Commercialista per e-commerce: ecco che cosa c’è da sapere

I commercialisti oggi devono essere in grado di soddisfare esigenze sempre più articolate, anche perché vengono richieste loro competenze altamente specializzate.

Questa è la ragione per la quale si stanno trasformando in figure professionali integrate nelle imprese, con un ruolo di primo piano per ciò che riguarda i rapporti con i clienti, l’organizzazione e il funzionamento delle aziende. In un periodo come quello attuale, caratterizzato dal boom del digitale che porta con sé importanti cambiamenti, vale la pena di affidarsi a esperti e consulenti, soprattutto per non correre il rischio di compiere errori magari banali ma dalle potenziali conseguenze negative. Un esempio in tal senso proviene dal settore del commercio elettronico, che è in costante evoluzione.

I canali del commercio elettronico

Complici le nuove tecnologie e soprattutto Internet, è cresciuto in maniera significativa il ricorso ai canali di vendita online: in pratica, i siti di e-commerce. Si tratta, tuttavia, di una modalità di vendita che prevede il rispetto di normative specifiche che richiedono una particolare attenzione. A partire dal 1° luglio del 2021, si applica la cosiddetta Direttiva UE 2017/2455, in base alla quale si applica l’Iva dal Paese cedente fino a un limite minimo di 10mila euro all’anno. Nel momento in cui tale soglia viene superata entra in vigore il criterio di imposta ordinario che si fonda sul luogo di destino dei beni. Dallo scorso anno sono in vigore anche le modifiche apportate alla Direttiva 2006/112/CE il cui scopo è quello di semplificare gli obblighi IVA in capo ai soggetti passivi che si occupano di commercio transfrontaliero rispetto ai consumatori finali. La denominazione di OSS è stata attribuita a questo regime semplificato: si tratta dell’acronimo di One Stop Shop.

Nuova Holding: professionalità e competenza

Chiunque a Roma abbia bisogno di un commercialista per E-Commerce sa di poter trovare in Nuova Holding una risposta a tutte le proprie esigenze. Si tratta di uno studio che può vantare una consolidata esperienza in questo campo, ma non solo; Nuova Holding si occupa anche di assistenza contabile per le agenzie di viaggi, supporta gli amministratori di condominio ed è un punto di riferimento per qualunque tipo di società. L’avvio e la gestione di aziende di e-commerce, in Italia o all’estero, risultano semplificate con il supporto di questo studio.

L’importanza del supporto di uno studio specializzato

Per chiunque si trovi a gestire un e-commerce, non è così facile riuscire a capire tutte le normative in vigore, e tantomeno lo è valutare le implicazioni e le conseguenze che ne possono derivare. In alcuni casi si può correre il pericolo di non capire del tutto come ci si deve muovere, con il rischio di andare incontro a sanzioni pesanti che, come si può ben immaginare, compromettono la crescita economica del business. Questa è la ragione per la quale non si può fare a meno di contattare uno studio commercialista che possa offrire un alto livello di specializzazione e che, soprattutto, sia in grado di garantire una consulenza ad hoc in base alle necessità della clientela. Non bisogna dimenticare che con il passare del tempo le norme possono cambiare, e così pure i vincoli che ne scaturiscono.

Le regole cambiano: che cosa fare per adeguarsi?

Le leggi vengono aggiornate in maniera costante, ed è per questo che occorre affidarsi, senza perdere troppo tempo, a uno studio o comunque a una figura professionale che abbia le competenze necessarie per indicare le azioni che devono essere messe in atto e le scelte che devono essere compiute. Nuova Holding a Roma, anche per questo motivo, è una soluzione perfetta per chi gestisce un’attività di commercio elettronico e ha bisogno di sostegno per ciò che concerne la gestione fiscale e contabile, soprattutto in riferimento alla corretta applicazione delle norme.

Attenzione alle sanzioni

Le sanzioni sono sempre in agguato e, come si suol dire, la legge non ammette ignoranza. Se si commette un illecito, poco conta che esso sia avvenuto con dolo o con colpa. Ecco perché conviene avvalersi dei consigli di uno studio commercialista che sia specializzato nel settore del commercio elettronico, in modo che possa essere garantita una consulenza adeguata. Perdere tempo potrebbe essere pericoloso: meglio affrettarsi.

Seguici sul nostro canale Telegram

resa mariupol azvostal

Che vuol dire la presa di Mariupol e cosa può succedere ora ai 260 soldati ucraini arresi

incendio signa

Incendio in un’industria chimica a Signa: alta colonna di fumo sulla Piana Fiorentina [VIDEO]