in

Comuni in zona rossa, stretta in Alto Adige: torna il coprifuoco

Comuni zona rossa oggi – Martedì 23 novembre 2021. In Alto Adige torna l’obbligo delle mascherine all’aperto. Nei Comuni “rossi” bar e ristoranti dovranno chiudere alle 18. Dalle 20 alle 5 inoltre scatta il coprifuoco. Regole previste nell’ultima ‘ordinanza del presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher. In Alto Adige preoccupa in particolare la situazione di alcuni Comuni, come per esempio Rodegno, dove l’8,16% della popolazione risulta positiva al Covid. Non ci sono alternative per contenere il contagio e fermare la corsa del virus.

Leggi anche —> Si va verso il Super Green Pass, come funziona: cosa sarà vietato ai non vaccinati

comuni zona rossa

Comuni in zona rossa, stretta in Alto Adige: torna il coprifuoco

Tornano le zone rosse in Alto Adige, una delle aree d’Italia più colpite dalla quarta ondata di Covid-19. La provincia autonoma di Bolzano è ancora in zona bianca, ma i numeri concernenti i posti letto occupati in terapia intensiva e area medica la spingono verso la fascia gialla. L’ordinanza comporta la chiusura delle discoteche, l’obbligo di mascherine all’aperto se non si può mantenere la distanza interpersonale di 1 metro, sui mezzi pubblici va addirittura indossata la Ffp2. La giunta provinciale ha deciso una stretta che interesserà soprattutto i Comuni ‘rossi’. Sono circa una ventina. Qui la chiusura anticipata degli esercizi pubblici, anche dei ristoranti, bar e trattorie. Non aperti al pubblico anche teatri e cinema, sospese anche le prove; c’è l’obbligo Ffp2 nei negozi. Chiuse anche piscine e palestre, centri fitness e centri sportivi al chiuso, tranne per le “palestre con presidio sanitario obbligatorio oppure eroganti prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza o prestazioni riabilitative o terapeutiche, solo ed esclusivamente per tali prestazioni”.

comuni zona rossa

Quali sono i comuni colpiti dalla quarta ondata da Covid-19

I Comuni in zona rossa sono Rodengo, San Pancrazio, Caines, Vandoies, Ultimo, Martello, Castelbello Ciardes, Naz-Sciaves, Senales, Plaus, Castelrotto, Marlengo, Laion, Postal, Ortisei, Moso in Passiria, Funes, Santa Cristina Valgardena, Rasun Anterselva e Rio di Pusteria. Leggi anche l’articolo —> Quarta ondata Covid: per il virologo Pregliasco dobbiamo preoccuparci, per Cartabellotta (Gimbe) no

Seguici sul nostro canale Telegram

super green pass

Si va verso il Super Green Pass, come funziona: cosa sarà vietato ai non vaccinati

linda batista

Linda Batista pestata a sangue a Dubai: retroscena sull’aggressione [VIDEO]