in

Coronavirus a Roma, Rezza (Iss): «A rischio come Milano, agire subito»

Coronavirus a Roma. La capitale rischia come Milano? “Ho paura di sì. Bisogna dire che per ora Milano ha focolai limitati. A Roma iniziano casi di Covid-19 e catene di trasmissione. Bisogna agire prontamente”. Lo dice all’AdnKronos Salute Giovanni Rezza, direttore del Dipartimento di malattie infettive dell’Istituto superiore sanità. A rendere la Capitale vulnerabile al coronavirus, in particolare il numero degli spostamenti di persone che vengono in città per lavoro. “Bisogna agire prontamente”, afferma Rezza.

coronavirus a roma

Coronavirus a Roma: il Campidoglio lascia a casa i dipendenti transitati dalla zona rossa

Proprio mentre Rezza parla all’Adnkronos, dall’ufficio stampa di Roma Capitale arriva un comunicato con la direttiva per lasciare a casa alcuni dei dipendenti del Campidoglio. Si tratta di quelli transitati nelle zone rosse del contagio da Coronavirus. “Sulla base delle prescrizioni contenute nei Dpcm emanati dal Governo e dell’ordinanza firmata dalla Regione Lazio –  si legge nel testo dl comunicato  – Roma Capitale ha inviato a tutte le proprie strutture circolari contenenti alcune misure precauzionali. Tutti i dipendenti capitolini che negli ultimi 14 giorni sono transitati nella cosiddetta ‘zona rossa’ sono esonerati dal servizio fino a nuova disposizione e sono tenuti a restare a casa, contattare il numero verde 800 118 800 e a seguire le indicazioni fornite”.

Limitazione d’accesso agli uffici comunali anche per i residenti della Capitale: “Per quanto riguarda l’accesso del pubblico agli uffici comunali –  riferisce la nota – è opportuno adottare misure di regolamentazione e controllo che, nei limiti del possibile per l’erogazione dei servizi pubblici essenziali,
contribuiscano a elevare i livelli di sicurezza senza generare allarmismi”.

Virginia Raggi: «Ripensare le modalità di lavoro dei dipendenti»

”L’emergenza coronavirus di questi giorni ci spinge a ripensare alcune forme e modalità di lavoro dei dipendenti. Un processo già avviato nel Comune di Roma ma che ora occorre implementare”. Così in un post su Facebook il sindaco di
Roma, Virginia Raggi.

”Il Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane, su input dell’assessore al Personale Antonio De Santis, ha inviato una circolare a tutti i direttori delle strutture (Municipi e Dipartimenti) affinché individuino le attività che possono essere
svolte, sin dai prossimi giorni, secondo modalità più flessibili”. >> Tutte le notizie sul Coronavirus

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

albano loredana lecciso

Albano e Loredana Lecciso ancora insieme, c’è l’ombra di Romina: «In tv con lei, alle tenute con te»

Sara Croce Instagram, paradisiaca di spalle in bikini: «Che spettacolo!»