in

Coronavirus, il bollettino di oggi: 190 nuovi casi e 13 morti

Coronavirus bollettino 20 luglio 2020. I numeri comunicati dal ministero della Salute per l’aggiornamento sulla pandemia da Covid-19 in Italia. Oggi sono stati registrati 190 nuovi casi, contro i 219 di ieri; il numero degli italiani che ha contratto la malattia sale così a 244.625. Balzo in avanti dei decessi: oggi sono 13 contro i 3 registrati ieri. I morti per il Covid-19 sono in tutto 35.157. I positivi attuali al coronavirus sono 12.404, i malati sono dunque 36 meno di ieri. Sono invece 213 i guariti nelle ultime 24 ore che porta il totale delle persone che hanno superato il virus a 197.162. (segue dopo la foto)

Coronavirus bollettino 20 luglio 2020

In Lombardia altri 56 positivi e 8 morti

Nelle ultime 24 ore 8 morti per il Coronavirus in Lombardia, dopo che ieri si erano registrati per la prima volta zero decessi. 56 nuovi positivi al Sars-CoV-2. Dal report emerge che, dei 56 nuovi casi registrati, 12 sono emersi a seguito di test sierologici e 11 risultano “debolmente positivi'” I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 4.288, e portano il totale complessivo a 1.206.495.

Secondo i dati di oggi, lunedì 20 luglio, aumentano di 147 i guariti, che diventano in totale 71.611, di cui 69.620 guariti e 1.991 dimessi. Sul fronte ospedaliero calano di 1 i ricoverati in terapia intensiva, che adesso sono 21, e salgono di 3 i ricoverati in altri reparti, in  totale 151. Con gli 8 decessi delle ultime 24 ore, il totale dei morti registrati in Lombardia sale a 16.796.

Coronavirus bollettino 20 luglio 2020: 42 casi in Emilia-Romagna e Veneto

Torna a salire il numero delle regioni a zero contagi. Nelle ultime 24 non si registrano nuovi casi in otto regioni: Basilicata, Molise, Valle d’Aosta, Calabria, Sardegna, Umbria, Puglia e Marche. Sono invece 56 i nuovi casi in Lombardia, 42 in Veneto e 42 in Emilia Romagna, 14 nel Lazio e 12 in Liguria mentre in tutte le altre regioni si registrano dai 6 casi in giù.

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 29.220 casi di positività, 42 in più rispetto a ieri, di cui 27 persone asintomatiche. La gran parte dei nuovi contagi – afferma una nota della Regione Emilia-Romagna – sono riconducibili a focolai o a casi già noti e a persone rientrate dall’estero. Si registrano tre nuovi decessi. >> Tutte le notizie sul Coronavirus

stefano de martino lavoro

Stefano De Martino senza lavoro, fuori dai palinsesti Rai: il gossip arresta la carriera?

Sondaggi politici oggi: la media di Termometro Politico