in

Coronavirus, i numeri di oggi: -1.518 positivi, +2.155 guariti

Coronavirus dati 10 maggio 2020 (aggiornato alle 18:18). E’ in corso la conferenza stampa della Protezione Civile per l’aggiornamento giornaliero sull’epidemia da Covid-19 in Italia. Si conferma la crescita esponenziale dei guariti, il cui numero sfonda quota 105mila, sono 105.186, 2.155 più di ieri. Gli attualmente positivi, -1.518 oggi, sono in tutto 83.324. Le vittime oggi sono 165, in ulteriore calo rispetto a ieri. Da inizio emergenza sono 30.560 i morti per coronavirus in Italia. Ancora in calo i pazienti ricoverati con sintomi Covid-19, – 218, così come i ricoverati in terapia intensiva, -7 oggi: va considerato che oggi è domenica, giorno in cui ci sono già di norma meno dimissioni. (segue dopo la foto)

Coronavirus dati 10 maggio 2020

I casi attualmente positivi sono dunque 83.324, vale a dire 1.518 in meno rispetto a ieri. Scendono i pazienti ricoverati con sintomi (13.618), quelli in terapia intensiva (1.027) e le persone in isolamento domiciliare (68.679). I casi totali nell’emergenza sono 219.070.

Coronavirus dati 10 maggio 2020: gli attualmente positivi regione per regione

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi nelle diverse regioni d’Italia sono i seguenti. 30.190 in Lombardia, 13.650 in Piemonte, 7.191 in Emilia-Romagna, 5.591 in Veneto, 4.147 in Toscana, 2.900 in Liguria, 4.286 nel Lazio, 3.251 nelle Marche, 1.915 in Campania, 786 nella Provincia autonoma di Trento, 2.669 in Puglia, 2.069 in Sicilia, 851 in Friuli Venezia Giulia, 1.671 in Abruzzo, 459 nella Provincia autonoma di Bolzano, 113 in Umbria, 515 in Sardegna, 113 in Valle d’Aosta, 596 in Calabria, 143 in Basilicata e 218 in Molise. In Lombardia il dato dei nuovi positivi è in aumento dello 0,3% rispetto a ieri ed è il più basso dal 3 marzo scorso, quando i contagi giornalieri aumentarono di 266 unità. Poi, l’aumento costante. (segue dopo la foto)

La situazione in Emilia-Romagna

Sono 26.796 i positivi in Emilia-Romagna dall’inizio della crisi, 77 in più rispetto a ieri: fra gli aumenti più bassi mai registrati. 269 i nuovi guariti, che salgono a 15.760. Continua il calo dei casi attivi: -210  (7.191 in totale), 4.271 i tamponi effettuati, 231.637 in totale. I casi lievi in isolamento a domicilio sono 4.803 (-160). In diminuzione i ricoverati nei reparti Covid (-42) e nelle terapie intensive (-5). I
nuovi decessi sono 18. Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi
lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 4.803, 160 in meno rispetto a ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 150 e diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid.

Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 15.760, mentre si registrano 18 nuovi decessi: 5 uomini e 13 donne. Complessivamente, in Emilia-Romagna sono arrivati a 3.845. I nuovi decessi riguardano 5 residenti nella provincia di Piacenza, 1 in quella di Parma, 4 in quella di Reggio Emilia, 2 in quella di Modena, 4 in quella di Bologna (nessuno nell’imolese), nessuno in quella di Ravenna, 1 a Ferrara, 1
in quella di Forlì-Cesena (nel forlivese), nessuno in quella di Rimini. Nessun nuovo decesso da fuori regione. >> Le breaking news

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Decreto Rilancio bozza testo ufficiale

Decreto Rilancio, bozza testo ufficiale: tutte le misure per far ripartire l’Italia

Anna Safroncik Instagram, slippino striminzito e seno strizzato: la tintarella in giardino è rovente!