in

Coronavirus dati 11 aprile 2020: +1.996 positivi in un solo giorno, ma i guariti sono oltre 2mila

Coronavirus dati 11 aprile 2020 (aggiornato alle 18:45). E’ in corso la conferenza stampa della Protezione Civile per l’aggiornamento giornaliero sull’epidemia da Covid-19 in Italia. Sono 1.996 i nuovi positivi oggi: un dato in netta a crescita rispetto a ieri, quando i positivi al Covid-19 rilevati erano 1.396. I positivi in Italia sono oltre 100mila. Le vittime oggi sono 619 un dato di nuovo in crescita: ieri i decessi erano stati 570. Da inizio emergenza sono oltre 19mila le vittime. I ricoverati in terapia intensiva sono 116 in meno di ieri, ottavo calo consecutivo. I ricoverati con sintomi sono 28.144, in calo da una settimana. I guariti oggi sono 2.079, in totale 32.534. (segue dopo la foto)

Coronavirus dati 11 aprile 2020

Superati i 150mila contagiati dall’inizio dell’emergenza (152.271), sono 4.694 più di ieri. Emerge dai dati odierni della Protezione civile. Oggi sono stati eseguiti 56.609
tamponi. Come detto sono 1.996 oggi i nuovi positivi al coronavirus, un dato che torna a crescere (è il più alto da lunedì). Ieri se ne erano registrati 1.396, giovedì 1.615, mercoledì 1.195, martedì 880 e lunedì 1.941. Così il totale dei malati supera le 100mila malati (100.269).

Aumentano ancora i casi di positività al coronavirus in Emilia-Romagna, ma secondo il commissario per l’emergenza Covid-19, Sergio Venturi, potrebbe esserci un segnale positivo: “Oggi i quadri clinici in ospedale non precipitano immediatamente in una polmonite bilaterale con relativo trasferimento in terapia intensiva, come accadeva in principio. La malattia si presenta in una forma meno grave”. (segue dopo la foto)

Coronavirus dati 11 aprile 2020: la situazione in Lombardia, Milano preoccupa

A Milano le persone positive al coronavirus sono 5.368, in aumento di 262 unità rispetto a ieri. Nell’intera provincia i contagiati sono 13.268, in crescita di 520. Il
dato, ha sottolineato l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, “è il doppio rispetto a ieri, quindi non bisogna scherzare, bisogna stare a casa e non c’è bisogno di andare a fare la spesa. La situazione di Milano necessita sempre di una maggiore attenzione, perché la linea un giorno scende e un giorno sale e non c’è una netta riduzione dei contagi”.

A Brescia i positivi sono 10.599 (+230), a Bergamo 10.258 (+107), a Cremona 4.658 (+96), a Monza e Brianza 3.575 (+151), a Pavia 3.049 (+86), a Lodi 2.472 (+53), a Mantova 2.411 (+56), a Lecco 1.860 (+22), a Como 1.825 (+139), a Varese (1.633 (+44) e a Sondrio 684 (+23). (segue dopo la foto)

coronavirus dati 11 aprile 2020

I dati dei contagi regione per regione

Nel dettaglio, ecco i casi attualmente positivi al Covid-19 regione per regione. Sono 30.258 in Lombardia, 13.495 in Emilia-Romagna, 12.170 in Piemonte, 10.749 in Veneto, 5.992 in Toscana, 3.730 nel Lazio, 3.333 in Liguria, 3.231 nelle Marche,  3.002 in Campania, 2.402 in Puglia, 2.064 nella Provincia autonoma di Trento,  2.001 in Sicilia, 1.724 in Abruzzo, 1.382 in Friuli Venezia Giulia, 1.269 nella Provincia autonoma di Bolzano, 888 in Sardegna, 792 in Calabria, 723 in Umbria, 590 in Valle d’Aosta, 281 in Basilicata e 193 in Molise. >> Tutte le notizie sul coronavirus

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Shaila Gatta Instagram

Shaila Gatta Instagram, balletto sensuale e completino in latex: «Che panterona!»

Sabrina Salerno

Sabrina Salerno, svelato il segreto della sua perfezione fisica: cosa non ha mai mangiato