in

Coronavirus, i numeri di oggi: 5 regioni a zero contagi, positivi ancora in netto calo

Coronavirus dati 23 maggio 2020 (aggiornato alle 18:25). La conferenza stampa della Protezione Civile per l’aggiornamento giornaliero sulla pandemia da Covid-19 in Italia. La notizia di oggi è che 5 regioni italiane sono a zero contagi ed i positivi al virus sono ancora in netto calo, -1.570 oggi, in totale sono 57.752. Tra gli attualmente positivi, 572 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 23 pazienti rispetto a ieri. Scende anche il numero dei pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid-19, -262 rispetto a ieri, in totale sono 8.695. Da inizio emergenza sono 32.735 i morti per Covid-19 in Italia, +119 rispetto a ieri. (segue dopo la foto)

coronavirus dati 23 maggio 2020

A oggi, 23 maggio 2020, il totale delle persone che hanno contratto il virus in Italia è di 229.327, con un incremento rispetto a ieri di 669 nuovi casi.

La situazione in Lombardia: + 688 guariti

In Lombardia sale il numero di casi da inizio pandemia, con 441 positivi al coronavirus accertati oggi su un totale di 17.191 tamponi. Il totale si porta a 86.825, mentre gli attualmente positivi scendono a 25.630 (-303). Risale il rapporto tra  positivi e tamponi giornalieri, che si porta a 2,6%. I guariti nelle ultime ventiquattro ore sono stati 688, i morti 56. Sono i dati dell’ultimo bollettino della Regione.

“I dati di oggi segnano un leggero incremento della percentuale tra i tamponi effettuati e i casi risultati positivi, ma indicano anche il raggiungimento di un traguardo davvero importante: siamo scesi sotto la simbolica cifra delle 200 terapie intensive. Il numero dei ricoveri in questi reparti è di 199 casi. Aumentano anche i guariti, numeri da valutare sempre nel medio periodo con la raccomandazione di continuare a rispettare le regole per non vanificare l’eccezionale comportamento mantenuto fin qui”. Lo ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, commentando i dati odierni. (segue dopo la foto)

Coronavirus dati 23 maggio 2020

La situazione in Emilia-Romagna

Ricoveri ospedalieri in calo, numero dei casi attivi in diminuzione, guariti in aumento e quattro province che segnano zero decessi. Prosegue il trend registrato in Emilia-Romagna negli ultimi giorni, per quanto concerne il passo epidemiologico, cioè l’avanzata, del coronavirus: oggi si rilevano 43 positivi in più rispetto a ieri (per un totale di 27.513 casi dall’inizio dell’epidemia) su 4.525 i tamponi effettuati, che raggiungono così complessivamente quota 287.382. Le nuove guarigioni segnano quota +193 (18.896 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, cioè il numero di malati effettivi che a oggi sono scesi a 4.570 (-160). Purtroppo, si registrano 10 nuovi decessi: 5 uomini e 5 donne. Complessivamente, in Emilia-Romagna sono arrivati a 4.047.

Coronavirus dati 23 maggio 2020: i contagi nelle regioni

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi nelle diverse regioni sono i seguenti. 25.630 in Lombardia, 8.025 in Piemonte, 4.570 in Emilia-Romagna, 2.841 in Veneto, 1.766 in Toscana, 1.734 in Liguria, 3.581 nel Lazio, 1.713 nelle Marche, 1.273 in Campania, 1.805 in Puglia, 565 nella Provincia autonoma di Trento, 1.512 in Sicilia, 459 in Friuli Venezia Giulia, 1.168 in Abruzzo, 214 nella Provincia autonoma di Bolzano, 56 in Umbria, 287 in Sardegna, 35 in Valle d’Aosta, 288 in Calabria, 189 in Molise e 41 in Basilicata. >> Tutte le notizie sul Coronavirus

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Sabrina Salerno Instagram in costume dal basso: l’incrocio di gambe è ad alto tasso erotico

Marco Vannini morte, dopo lo sparo un’altra verità: «Avevano deciso che doveva morire»