in

Coronavirus dati 24 giugno 2020: 190 nuovi casi, 30 decessi nelle ultime 24 ore

Coronavirus dati 24 giugno 2020. Riportiamo il bollettino di oggi con tutti gli aggiornamenti sull’emergenza Covid-19 in Italia, arrivato in netto ritardo. Secondo i numeri forniti dalla Protezione Civile ci sono 190 nuovi casi di positività, per un totale di 239.410 dall’inizio della pandemia. 30 decessi nelle ultime 24 ore. I guariti 1.526. Non è il momento di abbassare la guardia: lo provano i focolai a Palmi (Reggio Calabria) e a Mondragone, nei pressi di Caserta.

coronavirus dati oggi

Coronavirus dati 24 giugno 2020, il professor Walter Ricciardi: «Allentando si rischia»

«È chiaro che allentando si rischia: la normalità non la possiamo avere finché non sarà debellato il virus o avremo un vaccino», ha dichiarato il consigliere del ministro della Salute Walter Ricciardi. Sempre questi parlando dell’emergenza Covid-19 ha detto: «Non tutti si stanno lasciando andare. C’è una minoranza crescente di Italiani che sta allentando la guardia e bisogna evitare che diventi la maggioranza. Se ciò avvenisse potrebbe succedere come in Israele, che peraltro è un Paese piccolo, caldo, gestito benissimo e tecnologicamente avanzato. In uno Stato un po’ più anarchico dobbiamo dirlo: sarebbe rischioso abbassare la guardia». 

coronavirus dati oggi

La situazione nel mondo: contagiate finora 9.240.398 persone: annullata la maratona di New York 

Nel mondo le persone contagiate da Coronavirus sono 9.240.398. Il numero dei morti invece sale a 476.960. Negli Stati Uniti i casi sono in tutto 2.346.950: è ad oggi il Paese più colpito dalla pandemia, seguito dal Brasile con 1.145.906 contagi. Anche per numero di morti, Usa e Brasile sono i due luoghi del pianeta più colpiti con 121.228 e 52.645 vittime, stando all’ultimo aggiornamento della Johns Hopkins University. Ed è di queste ore la notizia della cancellazione della maratona di New York. Quest’anno sarebbe stata la 50esima edizione, ma troppo rischioso sarebbe stato consentire lo svolgimento dell’evento. «Ci aspettiamo di superare i 10 milioni di casi di Coronavirus entro la prossima settimana. Questo ci ricorda che mentre cerchiamo di trovare un vaccino abbiamo la responsabilità di fare tutto ciò che possiamo con gli strumenti che abbiamo a disposizione», ha detto il direttore generale dell’agenzia dell’Onu, Tedros Adhanom Ghebreyesus. leggi anche l’articolo —> Walter Ricciardi: «L’aereo va evitato. Agli alberghi attenzione, occhio al cuscino della camera»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Justine Mattera

Justine Mattera Instagram da infarto, cardigan sbottonato senza reggiseno: «Che donna»

Mario Biondo, Vladimir Luxuria lo conosceva: “Era soggiogato dalla moglie”