in

Coronavirus, i numeri di oggi: 1.513 positivi in meno, malati sotto quota 100mila

Coronavirus dati 5 maggio 2020 (aggiornato alle 18:30). E’ in corso la conferenza stampa della Protezione Civile per l’aggiornamento giornaliero sull’epidemia da Covid-19 in Italia. Oggi si registra un netto decremento di casi, -1.513, che portano il totale dei malati per la prima volta dopo molti giorni sotto quota 100mila. Le vittime oggi sono 236, in crescita rispetto a ieri. Da inizio emergenza sono 29.315 i morti per coronavirus in Italia. Cala di 52 unità il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva, 1.427 in tutto. In netto calo  i pazienti ricoverati con sintomi Covid-19, – 553, sono 16.270 in totale. I guariti oggi sono 2.352, in totale sono 85.231. (segue dopo la foto)

Coronavirus dati 5 maggio 2020

Sono 80.770 le persone, pari al 82% degli attualmente positivi, in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. C’è un calo di 908 persone in isolamento in meno rispetto a ieri. In Italia oggi dono stati eseguiti rispetto a ieri 55.263 tamponi in più per il coronavirus. Emerge dai dati aggiornati del Dipartimento della Protezione civile. Il totale dei tamponi sale a 2.246.666 mentre il totale dei casi testati è 1.512.121. In Lombardia, in provincia di Milano, oggi sono stati registrati 144 nuovi casi di positività al Coronavirus 50 dei quali nel capoluogo. Continua invece il trend positivo in Sardegna. Nelle ultime 24 ore è stato registrato solo un nuovo caso di positività al virus Covid-19, mentre per il secondo giorno consecutivo non ci sono stati decessi. E’ quanto rilevato dall’Unità di crisi regionale nell’ultimo aggiornamento: in tutto sono 1.318 i casi di positività accertati dall’inizio dell’emergenza nell’isola.

Sono 30 decessi di persone positive al test del ”Coronavirus Covid-19” comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 3 al momento registrati nella giornata di oggi. Per quanto riguarda i contagi, sono 27.774 (+152) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte: 3.606 in provincia di Alessandria, 1.629 in provincia di Asti, 993 in provincia di Biella, 2.559 in provincia di Cuneo, 2.394 in provincia di Novara, 14.018 in provincia di Torino, 1.149 in provincia di Vercelli, 1.067 nel Verbano-Cusio-Ossola, 247 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 112 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. (segue dopo la foto)

I contagi nelle regioni

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 37.092 in Lombardia, 15.323 in Piemonte, 8.681 in Emilia-Romagna, 7.116 in Veneto, 5.190 in Toscana, 3.427 in Liguria, 4.370 nel Lazio, 3.219 nelle Marche, 2.530 in Campania, 1.041 nella Provincia autonoma di Trento, 2.939 in Puglia, 2.202 in Sicilia, 984 in Friuli Venezia Giulia, 1.809 in Abruzzo, 612 nella Provincia autonoma di Bolzano, 176 in Umbria, 642 in Sardegna, 110 in Valle d’Aosta, 650 in Calabria, 177 in Basilicata e 177 in Molise.

Coronavirus dati 5 maggio 2020: in Emilia-Romagna solo 100 nuovi casi

Solo 100 i casi di positività al Coronavirus registrati oggi in Emilia-Romanga. “L’epidemia è in deciso calo”, afferma il commissario all’emergenza Venturi. Ci sono stati altri 39 decessi, ma molti meno ricoveri. “Inauguriamo la Fase 2 con un beneaugurante calo di rilievo”, sottolinea il commissario. Per quanto riguarda i test effettuati, hanno raggiunto quota 206.166 (+5.739), e rispetto ai nuovi tamponi, spiega Venturi, si è registrato meno di un positivo ogni 50 test. Le nuove guarigioni, poi, oggi sono 364 (13.889 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi a oggi: -303, passando dai 8.984 registrati ieri agli 8.681 odierni. Per un differenziale fra guariti complessivi e malati effettivi di 5.208, fra i più alti nel Paese.

Questi i casi di positività sul territorio.4.286 a Piacenza (35 in più rispetto a ieri), 3.230 a Parma (3 in più), 4.788 a Reggio Emilia (10 in più), 3.758 a Modena (11 in più), 4.232 a Bologna (28 in più), 387 le positività registrate a Imola (1 in più), 940 a Ferrara (2 in più). In Romagna sono complessivamente 4.654 (10 in più), di cui 986 a Ravenna e910 a Forlì (in entrambi i casi nessuna variazione rispetto a ieri), 715 a Cesena (3 in più), 2.043 a Rimini (7 in più). >> Tutte le notizie sul Coronavirus

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Bianca Guaccero

Bianca Guaccero Instagram foto a 14 anni, particolare non sfugge: «Che impressione! L’avevamo tutte»

Ciontoli nuovo processo, Meluzzi: «Viola Giorgini possibile anello debole del sistema di menzogna»