in

Coronavirus, i numeri di oggi: superata quota 140mila guariti

Coronavirus dati 24 maggio 2020 (aggiornato alle 18:18). La conferenza stampa della Protezione Civile per l’aggiornamento giornaliero sulla pandemia da Covid-19 in Italia. La notizia di oggi è che i guariti superano quota 140mila: più precisamente sono 140.479, con un incremento di 1.639 rispetto a ieri. I positivi al virus sono in costante calo, -1.158 oggi, in totale sono 56.594. Tra gli attualmente positivi, 553 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 19 pazienti rispetto a ieri. Scende anche il numero dei pazienti ricoverati con sintomi nei reparti Covid-19, -83 rispetto a ieri, in totale sono 8.612. Da inizio emergenza sono 32.785 i morti per Covid-19 in Italia, +50 rispetto a ieri ma – precisa la Protezione Civile – oggi la Lombardia non ha comunicato il dato relativo ai decessi. (segue dopo la foto)

Coronavirus dati 24 maggio 2020

A oggi, 24 maggio 2020, il totale delle persone che hanno contratto il virus in Italia è di 229.858, con un incremento rispetto a ieri di 531 nuovi casi. Decessi e contagi in calo in Piemonte. Sono 12, due in meno di ieri, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 2 al momento registrati nella giornata di oggi. Il totale è ora di 3.783 deceduti risultati positivi al virus. In miglioramento anche la situazione dei contagi. Sono 30.180 (+43) rispetto a ieri, quando l’incremento era stato di 60. In Calabria le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.157 (+1 rispetto a ieri), quelle negative sono 59.536. In regione non si registrano decessi da 4 giorni.

Coronavirus dati 24 maggio 2020: gli attualmente positivi nelle regioni

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi nelle regioni italiane sono così distribuiti. 25.614 in Lombardia, 7.703 in Piemonte, 4.457 in Emilia-Romagna, 2.660 in Veneto, 1.700 in Toscana, 1.624 in Liguria, 3.569 nel Lazio, 1.692 nelle Marche, 1.268 in Campania, 1.793 in Puglia, 535 nella Provincia autonoma di Trento, 1.453 in Sicilia, 412 in Friuli Venezia Giulia, 1.092 in Abruzzo, 195 nella Provincia autonoma di Bolzano, 53 in Umbria, 245 in Sardegna, 32 in Valle d’Aosta, 275 in Calabria, 183 in Molise e 39 in Basilicata. >> Tutte le notizie sul Coronavirus

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Fase 2 Napoli

Fase 2, la “folle notte” di Napoli con il lungomare bloccato fino alle 4

Salvatore Parolisi scarcerato: si teme per la figlia, parla il fratello di Melania Rea