in

Coronavirus, disinfestazione con gli elicotteri come in Cina: la bufala circola sul web

In questi giorni di ansia per l’emergenza da coronavirus il web si sta riempiendo di fake news e bufale che si diffondono tra i vari social di pari passo con l’epidemia: la disinfestazione con gli elicotteri come in Cina è solo l’ultima di una lunga serie di false notizie. Ha fatto in pochissimo tempo il giro di Whatsapp un messaggio con cui si annunciava la disinfestazione con gli elicotteri mentre si invitavano i cittadini a ritirare biancheria e rincasare gli animali domestici.

coronavirus disinfestazione elicotteri

Coronavirus, disinfestazione con gli elicotteri come in Cina: la bufala fa il giro d’Italia

Il messaggio della disinfestazione ‘come in Cina’ diffusosi in un primo momento nel territorio di Rovigo ha viaggiato poi per tutta Italia, raggiungendo il resto delle città. Roma, Torino, Bergamo, Campobasso, la disinfestazione con gli elicotteri è arrivata – a mezzo social – fino in Sicilia. La comunicazione di partenza, infatti, non presentava alcuna indicazione geografica specifica, dunque si è prestata a fare rapidamente il giro della penisola. “Dalle ore 11 di questa sera fino alle ore 5 del mattino – recita il messaggio – faranno disinfestazione con gli elicotteri in tutta la città come c’è stato in Cina quindi stasera ritiriamo biancheria e per chi possiede animali farli entrare. Fate girare sms”.

coronavirus disinfestazione elicotteri

La bufala viaggia sui social

Il testo del messaggio è stato prontamente riportato sui social, Twitter in primis, dove gli utenti hanno subito intuito trattarsi di una bufala. Tra l’altro, come precisato da nextquotidiano.it, le disinfestazioni di massa in Cina hanno avuto luogo, ma non per mezzo di elicotteri. Foto e video sono stati pubblicati su Twitter dal People’s Daily China.

coronavirus disinfestazione elicotteri

Leggi anche —> Coronavirus in Italia: i dati aggiornati ad oggi, 11 marzo

Coronavirus, è ufficiale: il Presidente Conte dichiara il lockdown totale

Coronavirus news, decreto nuovo: chi resta chiuso e aperto in Italia [elenco completo]