in

Coronavirus, infermiere Covid si prepara al turno in ospedale: video emozionante sulle note di Vasco

Sono le 20.40 del 31 marzo e come chissà quante volte un infermiere Covid si prepara al turno in ospedale, uno di quei turni diventati incubi dall’inizio della pandemia di coronavirus. Cosa ha di diverso questa volta? La condivisione con quanti – grazie al suo video – forse si fermeranno a riflettere qualche minuto in più su ciò che sta accadendo. Su ciò che ogni giorno il personale sanitario si prepara a combattere. E si prepara nel vero senso della parola, Mirko Lagotto, in forze all’ospedale di Rivoli.

coronavirus infermiere

Coronavirus, infermiere si prepara al turno: “Domani arriverà lo stesso”

“Voglio trovare un senso a questa sera, anche se questa sera un senso ce l’ha; voglio trovare un senso a questa vita, anche se questa vita un senso non ce l’ha”: non avrebbe potuto trovare ‘colonna sonora’ migliore nell’insensatezza di questa situazione così drammatica. Come se non bastassero le immagini, l’infermiere aggiunge un pensiero a quello che è il video in cui si barda prima di andare in reparto. “Dedicato a tutti i colleghi che stanno per iniziare, a tutti quelli che stanno per finire, a chi si sta bardando tra mille pensieri, a chi si sta togliendo quella mascherina maledetta… e come dice il Blasco domani arriverà lo stesso anche se questa notte un senso non ce l’ha!!!”.

coronavirus infermiere

Infiniti grazie e mille raccomandazioni

Un video diventato virale tra infiniti e sentiti grazie e mille raccomandazioni. Seppur da lontano il pensiero degli italiani si stringe quotidianamente attorno a medici, infermieri e a tutto il personale sanitario in corsia dall’inizio dell’epidemia. Consapevoli che, per quanta empatia possiamo metterci, i “mille pensieri” sotto quei caschetti rimarranno sempre e solo una sensazione ‘improvabile’ per chi in quei panni non ci sta veramente.

Leggi anche —> Coronavirus tampone, ecco chi deve farlo per primo: il ministero della Salute fa chiarezza

coronavirus in lombardia fontana

Coronavirus in Lombardia, Fontana: «Zona rossa a Bergamo? Governo indeciso»

Coronavirus Contagi

Coronavirus crescita contagi non rallenta, il Governo indietreggia sulla ripartenza a maggio