in

Covid, il bollettino di oggi: 37.242 nuovi casi e 699 morti, il 15,6% dei tamponi è positivo

Covid bollettino 20 novembre 2020, dal Ministero della Salute i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia. Sono 37.242 i nuovi contagi da coronavirus rilevati oggi dopo 238.077 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Il rapporto tamponi nuovi casi è al 15,6%, in crescita a ieri (14,5%). Cresce di nuovo il numero di decessi, sono 699 nelle ultime 24 ore (ieri erano stati registrati 653 decessi). Il totale dei morti per Covid da inizio emergenza in Italia è ora di 48.569. (segue dopo la foto)

Covid bollettino 20 novembre 2020

Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 3.748, con un incremento di 36 unità rispetto al giorno precedente. Sono 520.022 (+21.035) i guariti dal Covid 19, mentre sono 777.176 gli attualmente positivi (+15.505). Per quanto riguarda le singole regioni, si registrano 9.221 nuovi contagi in Lombardia, 4.226 in Campania, 3.861 in Piemonte, 3.468 in Veneto e 2.667 nel Lazio. In Calabria, ancora inserita nella zona rossa, sono 515. 

Nel Lazio 2.667 casi, sotto al 10% il rapporto positivi/tamponi

“Oggi su quasi 27 mila tamponi effettuati nel Lazio (-632) si registrano 2.667 casi positivi (-30),
41 decessi (-20) e 421 guariti. Rimane sotto al 10% il rapporto tra i positivi e i tamponi. Calano i decessi e calano i positivi”. Lo riferisce l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio
D’Amato, commentando i dati di oggi.

Nel Lazio sono 77.746 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 3.202 ricoverati, a cui si
aggiungono 337 pazienti in terapia intensiva e 74.207 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia, i guariti sono in totale 17.782, i decessi 1.921 e il totale dei casi esaminati è pari a
97.449. Questo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Covid bollettino 20 novembre 2020: valore Rt in Italia a 1,18

Scende a 1.18 il valore del Rt a livello nazionale. Lo evidenzia la bozza del report di monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità (Iss) ministero della Salute, anticipata nel pomeriggio da Adnkronos Salute. “Si riscontrano valori medi di Rt tra 1 e 1.25 nella maggior parte delle Regioni e
province autonome – precisa il report – da questa settimana in alcune Regioni il valore di Rt stimato è inferiore a 1”. Nel dettaglio, l’indice Rt è inferiore a 1 in Lazio, Liguria, Lombardia, Molise e Sardegna. >> Tutte le notizie sul Coronavirus

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Covid Italia

Covid, scende a 1.18 l’indice Rt ma non bisogna abbassare la guardia

Flavio Briatore Elisabetta Gregoraci

“Gf Vip” Elisabetta Gregoraci e la proposta nozze, Flavio Briatore ritratta: «È tutto vero…»