in

Covid, il bollettino di oggi: 20.709 nuovi casi e 684 morti, calano ancora le intensive

Covid bollettino oggi 2 dicembre 2020, dal ministero della Salute i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia. Oggi sono 20.709 i nuovi casi di coronavirus e 684 i morti a causa del Covid. I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono 207.143, la percentuale di positivi è del 10, in ulteriore calo rispetto a ieri (10,6%). In terapia intensiva ci sono 47 persone in meno rispetto a ieri, 3.616 in tutto. (segue dopo la foto)

Covid bollettino oggi

I guariti nelle ultime 24 ore sono 38.740 in più, in totale sono 823.335. Gli attualmente positivi sono 761.230 (-18.715 da ieri) Per quanto riguarda i contagi su base regionale, la Lombardia ancora una volta fa registrare il picco più alto (3.425); seguono Veneto (2.782) e Campania (1.842).

Nel Lazio 1.791 nuovi casi su oltre 24mila tamponi, percentuale positivi al 7%, 45 i decessi

Oggi nel Lazio “su oltre 24 mila tamponi (-2.095) si registrano 1.791 casi positivi (+122), 45 decessi (-24) e 780 guariti. Il rapporto tra i positivi e i tamponi è al 7%. Si conferma il trend in rallentamento e calano i decessi”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale.

Nel Lazio sono 91.904 i casi attualmente positivi a Covid-19, di cui 3.282 ricoverati, a cui si aggiungono 350 pazienti in terapia intensiva e 88.272 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia, i guariti sono in totale 28.860, i decessi 2.476 e il totale dei casi esaminati è pari a 123.240.

Covid bollettino oggi: in Emilia-Romagna 1.569 nuovi casi e 69 morti, tamponi positivi all’8%

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 126.110 casi di positività, 1.569 in più rispetto a ieri, su un totale di 19.676 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è quindi dell’8%, in calo rispetto all’8,7% di ieri. Oggi in regione si registrano 69 nuovi decessi.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 44,7 anni. Sui 838 asintomatici, 436 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 66 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 10 con gli screening sierologici, 7 tramite i test pre-ricovero. Per 319 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 316 nuovi casi; a seguire Rimini (293), Modena (191), Ravenna (186), Reggio Emilia (166), Piacenza (122) e Ferrara (118). Poi il territorio di Cesena (49), Imola (47) e Forlì (46), infine la provincia di Parma (35). Questi i dati, accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali, relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 19.676 tamponi, per un totale di 2.156.981. A questi si aggiungono anche 1.728 test sierologici. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 2.037 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 48.931. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 71.305 (-537 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono in tutto 68.366 (-500), il 95,9% del totale dei casi attivi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 247 (invariato rispetto a ieri), 2.692 quelli negli altri reparti Covid (-37). >> Le breaking news

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Oggi è un altro giorno, Nancy Brilli e il ricordo doloroso di sua madre: «Non ho realizzato di averla persa»

Aeronautica, morto il generale Pauselli: nel ’91 partecipò all’operazione “Locusta” in Iraq