in

Coronavirus, bollettino di oggi 20 settembre 2020: calano i casi, aumentano i decessi

Covid bollettino di oggi. I numeri comunicati dal ministero della Salute per l’aggiornamento sulla pandemia da Covid-19 in Italia, lunedì 21 settembre 2020. Oggi i nuovi contagi accertati in Italia sono 1350, in calo rispetto a ieri quando ne erano stati rilevati 1587. Dall’inizio dell’emergenza Covid in Italia, riferisce il Ministero della Salute, hanno contratto il virus 299.506 persone. In lieve aumento i decessi: 17 oggi, mentre ieri erano stati 15. In totale i morti a causa della pandemia in Italia sono 35.724. (segue dopo la foto)

>> Leggi anche: Elezioni regionali 2020 risultati in tempo reale: il live blog

Covid

Covid bollettino di oggi, 21 settembre 2020

Gli attuali positivi salgono a 45.079, sono 981 più di ieri. I guariti sono 218.703, sono 352 più di ieri. Aumenta di 10 unità il numero dei pazienti in terapia intensiva e ora si attesta a 232. Cala il numero dei tamponi effettuati nelle ultime 24 ore: 55.862 (-27.566), per un totale di 10.488.676.

La regione con più casi nelle ultime 24 ore è la Campania: 243. Secondo il bollettino, si registra inoltre una drastica riduzione dei tamponi effettuati con 3.405 rispetto al dato di ieri, 7.632. Oggi il totale dei positivi in questa regione sale a 10.503, con 544.020 tamponi complessivi. C’è stata anche una vittima, e questo porta il totale dei deceduti a salire a 457. I guariti del giorno sono stati 20, per un dato complessivo di 5.149.

La seconda regione che ha registrato i dati più alti è il Lazio. Lì il numero dei nuovi positivi è aumentato a fronte di un numero inferiore di tamponi realizzati. “Su oltre 8mila tamponi, oggi si registrano 198 casi”, ha infatti reso noto l’assessore Alessio D’Amato. Ieri, invece, erano stati segnalati 165 casi su circa 10 mila tamponi. Del totale nei nuovi casi, 117 sono stati scoperti a Roma. Cinque persone sono morte.

Crisanti

Covid, 116 nuovi casi in Emilia Romagna

Sono 116 i nuovi casi di coronavirus emersi oggi in Emilia Romagna dall’analisi di poco più di 5mila tamponi. Il totale dei positivi in Emilia Romagna dall’emergenza sale a 34.456 casi, di cui 60 asintomatici. Tra questi, 18 sono legati a rientri dall’estero, e quattro da nuovi regioni. Qui i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 23, quattro in più di ieri, mentre i ricoverati negli altri reparti Covid sono 167, due in meno rispetto a 24 ore fa. Anche in questa regione è stato registrato un decesso: un uomo di 96 anni delle provincia di Parma. Il maggior numero di casi si segnala nelle province di Modena, 23, Bologna, 20, Ravenna, 17, Reggio Emilia, 12 e Forlì, 11.

Nel complesso, nessuna regione ha chiuso la giornata con zero contagi purtroppo. Oltre a quelle già segnalate, il Veneto ha registrato 103 nuovi casi, la Lombardia 90, l’Abruzzo 72, ma è il dato cumulativo degli ultimi tre giorni. Per quanto riguarda i decessi, le più colpite sono state il Lazio con 5 vittime, la Sicilia con 3, la Sardegna con 2. Una, invece, è stata registrata in Lombardia, in Piemonte, in Puglia, in Abruzzo e in Umbria. >> Tutte le notizie sul Coronavirus

Veronica Gentili rivelazione dell’estate: oltre la bellezza c’è di più

Veneto Luca Zaia coronavirus

Elezioni regionali Veneto, Zaia si conferma governatore con il 75%