in

Covid, il bollettino di oggi: 16.079 nuovi casi e 136 morti, 992 in terapia intensiva

Covid bollettino oggi, dal Ministero della Salute i numeri ufficiali di giovedì 22 ottobre 2020 sull’andamento della pandemia in Italia. Nuovi casi ancora in crescita in Italia, nelle ultime 24 ore ne sono stati accertati 16.079. 170.392 i tamponi eseguiti da ieri in tutta Italia. Il numero di morti nelle ultime 24 ore è alto, si contano 136 vittime. Il totale delle vittime da inizio emergenza sale ora a 36.968. (segue dopo la foto)

Gli attuali positivi sfiorano quota 170mila, nelle ultime 24 ore sono 13.860 in più. I guariti dimessi sono 2.082 in più, in totale da inizio pandemia sono 259.456. Crescono i ricoverati in terapia intensiva (+66), ad oggi sono 992.

Per quanto riguarda le singole regioni, si registrano ancora 4.125 nuovi casi in Lombardia, 1.550 in Piemonte, 1.541 Campania e 1.251 nel Lazio. La meno colpita è il Molise con 28 nuovi riscontri dopo 696 tamponi eseguiti.

Oggi nel Lazio 1.251 nuovi positivi e 16 morti

“Oggi su oltre 21 mila tamponi si registrano 1.251 casi positivi, 16 i decessi e 107 i guariti. Migliora il rapporto tra i tamponi e i positivi che è 5,7%. Buona l’adesione al secondo bando delle unità mobili Usca-R, hanno partecipato circa mille tra medici e infermieri per potenziare le attività sui territori. Nelle province si registrano 370 casi e quattro i decessi nelle ultime 24 ore”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità e l’integrazione  sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, facendo il punto al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

“Nella Asl Roma 1 sono 179 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi in pazienti di 92 e 96 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 319 i casi nelle ultime 24, di cui centoquarantasei con link familiare o contatto di un caso già noto e centoventicinque casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano cinque decessi di 71, 74, 80, 84 e 90 anni con patologie – prosegue D’Amato – Nella Asl Roma 3 sono 125 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di ottantotto casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 4 sono 61 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di quarantaquattro casi con link familiare o contatto di un caso già noto, undici i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Due i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione”. >> Tutte le notizie sul Coronavirus

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Maria Teresa Ruta

GF Vip, Maria Teresa Ruta e le scappatelle di Amedeo Goria: «La camera con la coperta…»

Elisabetta Canalis Oggi

Elisabetta Canalis silhouette pazzesca e sguardo ipnotico: «Non ho più parole per descriverti!»