in

Covid, il bollettino di oggi: 17.455 nuovi casi e 192 morti, salgono le terapie intensive

Covid bollettino oggi 28 febbraio 2021, dal ministero della Salute i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia. Sono 17.455 i nuovi casi di Covid-19 riscontrati oggi in Italia. Nelle ultime 24 ore si contano altri 192 morti. 257.024 i tamponi effettuati, il tasso di positività scende sale al 6,7% dal 5,8% di ieri. (segue dopo la foto)

Covid bollettino oggi 28 febbraio 2021

I ricoverati in terapia intensiva sono 2.231, nelle ultime 24 ore c’è quindi un saldo positivo di 15 tra ingressi ed uscite. I guariti sono 6.487 in più, in totale sono 2.405.199. Per quanto riguarda le regioni che oggi fanno registrare il più alto numero di contagi, in testa c’è la Lombardia con 3.529 casi, poi l’Emilia-Romagna con 2.610 e la Campania con 2.561. Sopra i mille casi giornalieri anche Lazio, Toscana e Puglia.

In Campania 2.561 nuovi casi e 5 decessi, i ricoverati in terapia intensiva sono 130

Sono 2.561 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania, 352 dei quali identificati da test antigenici rapidi. I sintomatici sono 179. I tamponi analizzati oggi sono 24.368 (di cui 4.234 antigenici). Il totale dei casi positivi registrati in regione dall’inizio dell’emergenza coronavirus è di 267.619 (di cui 6.102 antigenici), i tamponi complessivamente processati sono 2.935.448 (di cui 108.045 antigenici).

Sono 5 i nuovi decessi inseriti nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania, 4 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e uno avvenuto in precedenza, ma registrato ieri. I decessi totali in Campania dall’inizio della pandemia da Covid-19 sono 4.278. I nuovi guariti sono 528: il totale raggiunge quota 186.318. I pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva sono 130,
1.341 quelli ricoverati in reparti di degenza.

Covid bollettino oggi 28 febbraio 2021: in Emilia-Romagna 2.610 nuovi casi

Nuovi casi ancora in crescita oggi in Emilia-Romagna. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus si sono registrati 260.602 casi di positività, 2.610 in più rispetto a ieri, su un totale di 24.606 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 10,6%, come sempre accade nei fine settimana superiore agli altri giorni a causa del numero minore di tamponi fatti, soprattutto i molecolari, nei festivi concentrati in gran parte su casi nei quali è spesso atteso l’esito positivo. I decessi per Covid nelle ultime 24 ore sono stati 22.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 14.072 tamponi molecolari, per un totale di 3.403.661. A questi si aggiungono anche 192 test sierologici e 10.534 tamponi rapidi. Sui 1.194 asintomatici, 652 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 73 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 24 con gli screening sierologici, 16 tramite i test pre-ricovero. Per 429 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 571 nuovi casi, seguita da Modena con 402; poi Reggio Emilia (309), Rimini (290) e Ravenna (210). Seguono Imola (184), Parma (176), Ferrara (174), Cesena (151). Infine, Forlì (105) e Piacenza (38). I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 42.678 (+2.021 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 40.196 (+1.931), il 94% del totale dei casi attivi. In terapia intensiva sono ricoverate 227 persone (+13 rispetto a ieri), 2.255 quelle negli altri reparti Covid (+77). >> Le breaking news

covid Brescia

Festini segreti in barba alle norme anti contagio: cosa succedeva nel privè di Brescia

Sardegna zona bianca

Sardegna prima regione in bianco, cadono le restrizioni: i nuovi colori dell’Italia