in

Covid Germania oltre 1000 morti in un giorno, Fauci: «Pandemia fuori controllo»

Covid Germania e USA: la situazione è preoccupante. Oltre mille morti in un giorno e anche in America non c’è margine di miglioramento. L’Istituto Tedesco Robert Koch comunica 22.459 nuovi casi di contagio e invece in America il  virologo Anthony Fauci ha dichiarato: «Il picco è addirittura fuori controllo».

>> Un deputato Usa appena eletto è morto per Covid: aveva 41 anni

Covid Germania

Covid Germania

La Germania solo nella giornata di oggi registra 1.129 decessi legati alla pandemia di coronavirus. I dati arrivano dall’Istituto Robert Koch che comunica un altro riscontro importante. Infatti segnala anche 22.459 nuovi casi di contagio. Stando ai numeri comunicati in Germania sono oltre 1,68 milioni i casi di Covid-19 dall’inizio dell’emergenza sanitaria con 32.107 morti e circa 1,3 milioni di persone guarite. Preoccupante è infatti l’incidenza dei contagi che nell’ultima settimana del 2020 raggiunge il valore di 141,3 su 100 mila abitanti. La nuova stretta dichiara un blocco del flusso di persone in tutta la nazione. Infatti la Germania è in look down dal 16 dicembre e ci rimarrà fino al 10 gennaio. Con questa presa di posizione il Governo federale tedesco intende abbattere il dato a 50.

Covid USA

Covid USA

Pandemia fuori controllo anche in USA. Gli Stati Uniti sono “sotto assedio” ormai da maggio 2020 e la presa del Covid non molla. Infatti gli Americani, a differenza nostra, continuano a registrare sempre nuovi picchi di contagio. Il virologo Anthony Fauci dichiara: «il picco è addirittura fuori controllo». Nel continente più colpito dal Coronavirus si contano oltre 19 milioni di contagiati e 335 mila morti e la previsione che spaventa di più è che il primo mese del 2021 potrebbe essere ancora peggio dell’ultimo del 2020. Fauci promette di tenere le redini del protocollo pandemia anche nella nuova amministrazione statunitense capitanata da Biden. Il virgolo è in polemica e confessa di avere paura di un nuovo picco di contagi dopo le festività natalizie. Infatti in America il periodo che va dal giorno del Ringraziamento a Natale è parecchio trafficato. Molte persone, come da consuetudine, raggiungo partenti ed amici che si trovano dall’altra parte della costa Americana. Questo implica aerei e affollamenti negli aeroporti. Fauci è anche preoccupato per il ritardo sulla tabella di marcia per la distribuzione dei vaccini. Il virologo americano ha confessato: «Quando si lascia un gran numero di persone che viaggia o che cena al chiuso è allora che ci si ritrova nei guai». Basti pensare che quasi 1,3 milioni di americani hanno passato i controlli di sicurezza negli aeroporti domenica, il livello più alto da marzo. >> tutte le news di Urbanpost

 

putignano incidente

Bari, tragico incidente stradale: muore una giovane dottoressa dell’ospedale di Putignano

Sara D'Amario

Chi è Sara D’Amario, vita privata e carriera: tutto sull’attrice italiana