in

Un deputato Usa appena eletto è morto per Covid: aveva 41 anni

Luke Letlow, deputato USA eletto in Lousiana lo scorso 3 novembre, è morto martedì notte a causa di alcune complicazioni legate al Covid. Aveva solamente 41 anni, era in buona salute e fra pochi giorni avrebbe dovuto prestare giuramento. Lascia due figli piccoli. Il 18 dicembre aveva annunciato di essere risultato positivo al tampone, e poco dopo è stato ricoverato. A dare l’annuncio del decesso è stato il governatore della Luisiana, John Bel Edwards. Negli Statu Uniti la situazione è ancora del tutto fuori controllo, e per questo motivo il presidente Joe Biden ha intenzione di accelerare il piano dei vaccini.

>> Leggi anche: Agitu Ideo Gudeta, chi era la pastora simbolo di integrazione fuggita in Trentino dall’Etiopia

Morto deputato USA, ucciso dal covid

Con il cuore pesante, porgo le mie condoglianze alla famiglia del membro eletto del Congresso Luke Letlow, mancano dopo una battaglia contro il Covid-19“, ha scritto sul suo profilo Twitter il governatore della Lousiana John Bel Edwards, prima di ordinarie le bandiere a mezz’asta per il giorno del funerale. Fino a pochi giorni fa sembrava che il deputato stesse riuscendo a vincere contro il coronavirus: ha sempre continuato a comunicare, tramite i social network, con i propri elettori, ogni giorno riferiva le sue condizioni di salute. Questo, però, fino allo scorso 22 dicembre, quando si è aggravato ed è tratto trasferito in terapia intensiva. A confermarlo è stato anche il suo portavoce, Andrew Bautsh. “La famiglia apprezza le numerose preghiere e il sostegno negli ultimi giorni, ma chiede privacy durante questo momento difficile e inaspettato”, ha dichiarato Bautsh in una nota.

Anche la delegazione del Congresso di otto membri della Louisiana si è stretta attorno ai familiari, definendo la morte di Letlow “devastante”. I medici hanno riferito, inoltre, che il politico non aveva alcuna condizione di salute o patologia pregressa che lo avrebbe messo a maggior rischio per Covid. Il deputato Luke Letlow, morto martedì notte, quindi, lascia una moglie, Julia, e due figli piccoli. E si aggiunge alle oltre 33.500 vittime causate dal coronavirus. Gli Stati Uniti ancora non possono dire di aver in pugno la pandemia, anzi: sta continuando senza sosta il vertiginoso aumento dei contagi. Secondo i dati della Johns Hopkins University, infatti, si sono registrati 19.556.927 casi, e almeno 33.561 morti. Questo significa, secondo il Census Bureau, che un americano su mille sarebbe morto a causa del virus.

deputato usa morto

Joe Biden vuole accelerare la vaccinazione di massa

Joe Biden, il presidente neo eletto degli Stati Uniti d’America, si trova ad affrontare dei bollettini giornalieri a dir poco preoccupanti. E per questo ha deciso di voler accelerare il piano dei vaccini, puntando ad arrivare a effettuarne un milione al giorno. Lo ha dichiarato durante una conferenza stampa, un momento nel quale ha anche rivolto alcune accuse nei confronti del presidente uscente Donald Trump. “Trump aveva parlato di 20 milioni di americani vaccinati entro la fine dell’anno. Ma mancano due giorni alla fine dell’anno e sono stati vaccinati solo poche milioni di persone“, ha detto, sottolineando che andando avanti di questo passo ci vorrà almeno un anno per immunizzare tutti i cittadini. >> Tutte le notizie di UrbanPost

Aumento bollette 2021 luce e gas

Bollette luce e gas in aumento: quanto pagheremo nel 2021? Come funzioneranno i bonus sociali

Croazia terremoto

Terremoto in Croazia, nuove scosse all’alba: «È come Hiroshima», Petrinja non esiste più